Quantcast

Nell’intenso fine settimana di gare ottimi risultati per i judoka della Polisportiva Astigiana

Ricco week-end di gare per i judoka della Polisportiva Astigiana, impegnati su più fronti, a Torino, Ostia e Cavagnolo.

Sabato 23 aprile si è svolta al Palazzetto le Cupole di Torino il Trofeo Turin Cup, tornato finalmente al suo splendore dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia.

Solo due gli atleti in gara, e precisamente Enrico Miroglio e Leonardo Garioni. Quest’ultimo al suo esordio nella nuova categoria di peso fino a 73 kg doveva arrendersi alla superiore prestanza fisica degli avversari. Meglio Enrico nel peso fino a 81 kg, che dopo aver vinto bene i primi due incontri, perdeva i successivi e doveva accontentarsi di un quinto posto che gli sta un po’ stretto.

Domenica invece andavano di scena i pre-agonisti a Cavagnolo, conquistando ben 7 ori, 5 argenti e 12 bronzi. Tutti molto soddisfatti, al di là del risultato, e la sorpresa anche di poter conoscere, e fare una foto, con le olimpioniche Giulia Quintavalle e Valentina Moscat ospiti del Club di Cavagnolo.

Questi i risultati:
si sono classificati al primo posto Viola Sicco, Adele Volonnino, Pietro e Alessandro Giovannini, Diego Pellegrino, Riccardo Volonnino, Dean Barbullushi
Medaglia d’argento per Alice Gonella, Giulia Campia, Marco D’Angelo, Daniele Vaschetto e Flavio Guradeci
Al terzo posto si sono classificati: Morgana Mantovani, Virginia Sicco, Daniel Marocco, Marta Vitali, Giulia De Rose, Nikita Antiushin, Loris Giglio, Gabriele Zanaga, Valeria Alonne, Amedeo Guzzetta, Ephram Mantovani, Viola Alonne.

A mettere la ciliegina sulla torta di questo week-end ci ha pensato Ottavia Musso conquistando una prestigiosa medaglia d’argento a Ostia in occasione della Coppa Italia A2 riservata alle classi Juniores e Seniores. In gara anche Matteo Malabaila, che però ha sprecato la sua possibilità non riuscendo ad esprimersi come avrebbe dovuto.

polisportiva astigiana 25042022