Il Moncalvo Calcio pronto per la prima nel campionato di Seconda Categoria

Moncalvo Calcio ingrana la Seconda e domenica si affaccia da debuttante nella nuova categoria. Lo farà alla “Valletta” davanti al suo pubblico che l’ha accompagnata nella sua prima stagione di Terza chiusa al secondo posto poi premiato con il ripescaggio. Tifo biancorosso che non è venuto meno già domenica in occasione della prima uscita stagionale interna col match di Coppa Piemonte contro Mezzaluna Villanova (1-1).

«Nuova la categoria ma stesso entusiasmo. La voglia di continuare a far bene contro avversarie inedite. Nuovo banco di prova per tutti. Chi scende in campo e chi lavora dietro le quinte» interviene il presidente Manuel Bosco. Collegiale è stata anche l’istanza di ripescaggio al termine di quella che è stata la prima stagione completa del Moncalvo Calcio nella sua avventura in Figc.

Alcuni volti nuovi e tante conferme nella rosa affidata sempre a mister Rossi. Rientrano a Moncalvo Antonio Froio e Giorgio Rossi, dall’Ozzano da dove giunge anche Marco Varaia. Ritrova il pallone Kevin Bonello (già a segno in Coppa nel successo sul RoeroLanze) e promossi in Prima squadra gli under Matteo Valenzano e Gioele Bragato. All’ultimo il colpo di mercato Mattia Beltrame, attaccante da 15 reti nell’ultimo torneo di Prima. «Più dei nomi la forza dovrà essere la squadra, capace di gioire quando si vince e compattarsi quando il risultato non sarà positivo» sottolinea il numero uno biancorosso.

Moncalvo Calcio da matricola inserito nel girone H dove avrà come avversarie l’astigiana Calliano (retrocesso dalla Prima), per un sempre sentito derby come anche l’incrocio con la monferrina Fortitudo Occimiano. Alessandrine anche le altre concorrenti: Boschese, Casalnoceto, Cassine, Castelnovese Castelnuovo, Castelpiovera, Europa Bevingros Eleven, Fortitudo Occimiano, Quargnento, Solero, Vignolese, Viguzzolese e Villaromagnano. Un tour che porterà il Moncalvo Calcio a percorrere 743 chilometri per affrontare le tredici trasferte che lo attendono. La terza pagina e più alta di una società nata appena nel 2019 ed affiliata Figc dal 2020.

Un cammino che inizierà domenica alla “Valletta” col fischio d’inizio alle 15 quando nella metà campo avversaria ci saranno le maglie neroarancio del Casalnoceto.
Ma un altro debutto il Moncalvo Calcio vivrà già ventiquattro ore prima, sabato alle 15, sul campo di Isola d’Asti per la prima gara dell’Under 19 opposta alla Sca Asti nuovamente in corsa nel torneo provinciale. Squadra dalla rosa ampia e potenziata che vedrà anche una novità nella conduzione tecnica affidata ad Elvis Duò.