Astarco: raduno regionale per Francesca Vassarotti, alla “22° Gara 3D Campofelice” due arcieri presenti

Domenica si è tenuto il Raduno Regionale dedicato alle classi giovanili di Arco Olimpico, Compound e Nudo, disciplina Targa a 18 mt. Alla convocazione, da parte del Comitato Regionale FITARCO, sono intervenuti i migliori trenta arcieri piemontesi delle categorie. A rappresentare Asti e l’Astarco non poteva non essere che Francesca Vassarotti, prima nel Ranking Piemontese e quarta in quello Nazionale.

Intenso il programma di allenamento a cui sono stati sottoposti gli arcieri, nell’intera giornata, sul campo gara della società Iuvenilia di Torino: dagli esercizi di tiro per la percezione dell’equilibrio alla simulazione di competizione, dagli esercizi muscolari all’analisi del tiro mediante l’utilizzo di telecamere multiple. Un’esperienza che, guidata dai preparati Tecnici regionali, ha portato un nuovo e ricco bagaglio di conoscenza per la Vassarotti e per gli altri arcieri.

francesca vassarotti raduno regionale
francesca vassarotti raduno regionale

Organizzata dalla A.s.d. Compagnia Arcieri di Volpiano, nel frattempo, si disputava a Lombardore (TO), la “22° Gara 3D Campofelice”. In gara per l’Astarco Il “Selvaggio” Andrea Pescatori e l’esordiente Luca Donadonibus nella categoria Arco Nudo Over 20 .
Ancora una volta il Pescatori si vede portato via il gradino più alto del podio, nonostante i continui ed intensi allenamenti pre-gara; un secondo posto (389 punti) che, comunque, non fa che ribadire l’ostinata natura “Selvaggia” del Pescatori.
Sotto la guida dello stesso, esordisce nel suo primo 3D, l’arco nudista Luca Donadonibus che a termine gara si posiziona settimo con un soddisfacente punteggio di 325 punti.

Sabato e Domenica prossimi, in occasione del ritorno della manifestazione “Arti e Mercanti” la Società Astarco, come da tradizione sarà presente in Piazza Cairoli con i suoi arcieri “medievali” per permettere a tutti, grandi e piccoli, di provare a cimentarsi nell’arte del Tiro con l’Arco.