Gli Arcieri della Quercia protagonisti nella due giorni di gare astigiana

Sono stati due giorni di gara per gli Arcieri della Quercia, impegnati sul campo dei colleghi e amici di Astarco nello scorso, torrido weekend.

Sabato pomeriggio il caldo si alternava a una brezza ristoratrice che però certo non aiuta a mirare con precisione. Gli atleti cantaranesi, però, si sono dimostrati come sempre all’altezza della situazione riportando tre podi su tre: Roberto Marengo, nel senior maschile, è medaglia di bronzo nonostante un punteggio al di sotto della sua media mentre i master Patrizia Atzeni nell’olimpico e Massimo Musso nel compound sono rispettivamente seconda e primo.

Domenica l’appuntamento era invece mattutino, con un sole che non perdonava e l’aggiunta alla squadra della senior Valeria Milito che non ha però retto il caldo e il conseguente calo di pressione che l’hanno costretta a ritirarsi nonostante la riluttanza dovuta a una prima metà di gara al di sopra dei suoi soliti punteggi.
Ancora podi invece per i più resistenti Marengo, Atzeni e Musso:
Roberto Marengo migliora il punteggio del giorno prima ed è secondo solo ad Alessandro Paoli, professionista delle fiamme azzurre, raddoppia l’argento del sabato Patrizia Atzeni mentre il marito, Massimo Musso, ottiene il bronzo.

arcieri della quercia 24072022
arcieri della quercia 24072022
arcieri della quercia 24072022
arcieri della quercia 24072022
arcieri della quercia 24072022
arcieri della quercia 24072022
arcieri della quercia 24072022

Più informazioni su