Eccellenza, Pro Villafranca: Umberto Bandirola è un nuovo calciatore grigiorossoblu

Se ne parlava già da parecchio tempo ed ora è arrivata anche l’ufficialità: dalla stagione 2022-23 Umberto Bandirola sarà un calciatore della Pro Villafranca. La firma sul contratto è stata messa nella giornata di ieri, con il calciatore ex Pro Dronero e Asti che sarà dunque chiamato a sostituire a suon di goal “lo sciacallo” Mattia Bosco, passato al Costigliole in Prima Categoria.

Ma oltre al perfetto lavoro in fase di trattativa del ds De Caro e del Presidente Venturini, è stato soprattutto il legame con Mister Bosticco a convincere Bandirola ad accettare il progetto dei villans. Infatti, è ben noto il legame tra i due che nel corso degli anni hanno condiviso grandi emozioni, tra cui la storica vittoria del titolo Juniores Nazionale con il Chieri nella stagione 2013/2014.

Questo il comunicato della società:

Un bomber in doppia cifra per i villan’s! La società grigiorossoblu è lieta di accogliere nella famiglia della Pro Villafranca un attaccante che non ha bisogno di presentazioni: a guidare il reparto offensivo dell’undici guidato da Beppe Bosticco nell’avventura in Eccellenza sarà Umberto Bandirola.

Classe 1996, ha scritto la storia del calcio giovanile piemontese vincendo trofei prestigiosi con la maglia del Chieri, per vestire molte maglie in ambito regionale, compresa quella dell’Asti con cui ha raggiunto i vertici della classifica. Lo scorso anno ha realizzato 13 reti nel Girone A con la maglia della Pro Settimo Eureka.

Può agire in più ruoli nel reparto offensivo, dotato di velocità, senso innato per il gol e ottima conclusione anche da calcio piazzato, ha un legame speciale con mister Bosticco fin dai tempi del settore giovanile. Una certezza, che torna a lavorare al fianco del suo mentore e che scalderà i cuori grigiorossoblu al Villa Park! Benvenuto “a casa” Umberto!!!”