La Pro Villafranca è in Eccellenza: Bosco regala ai suoi una storica promozione nella finalissima contro la Cheraschese

Dopo 96′ di grande equilibrio, la Pro Villafranca festeggia la prima storica promozione in Eccellenza. Lo fa con merito: soffrendo da grande squadra e colpendo al fianco nel momento giusto. La decide Mattia Bosco a metà ripresa, ma la vince il gruppo che, seppur rimasto con l’uomo in meno per l’espulsione di Idahosa ad inizio secondo tempo, non perde la testa sudandosi ogni gradino del paradiso. La vincono gli oltre trecento tifosi accorsi per la storia. La vince il binomio Boschetto-Venturini, la vince tutta la dirigenza. Ma il pensiero va soprattutto a Yassine Mahboub: questa vittoria è per lui. Pro Villafranca ce l’hai fatta ed è stato grandioso!

LA CRONACA – I primi 45′ vedono grande equilibrio tra le due squadre, più attente a non farsi male rispetto ad offendere. Il più ispirato per i villans è Pasciuti, autore anche dell’unico tiro pericoloso dei suoi. Nella Cheraschese da segnalare solo una conclusione di Costamagna su cui è bravissimo a respingere Franceschi.

Il turning point del match potrebbe giungere ad inizio ripresa pronto a condannare gli astigiani, quando Idahosa, già ammonito, prende il secondo giallo e lascia la Pro Villafranca in dieci. Non è così. Perché nonostante l’uomo in meno, i villafranchesi non si disuniscono e, anzi, rimangono offensivi: Bosticco passa a 3 dietro ma mantiene 3 giocatori offensivi come Bosco, Pasciuti, Neri. La mossa paga e al 23′ proprio Bosco fa 1-0 su assist del subentrato Fasano facendo impazzire di gioia gli oltre trecento tifosi arrivati da Villafranca. I villans gestiscono bene la situazione e vanno in difficoltà solo nei 10′ finali quando Franceschi prima è attento e fortunato a murare un paio di conclusioni avversarie, poi è costretto a “soffiare” sulla conclusione finale di Morone. I 6′ di recupero concessi dall’arbitro servono solo a lasciare ancora per qualche istante l’urlo in gola ai supporters villafranchesi. Ma al triplice fischio è festa grande: la Pro Villafranca è in Eccellenza per la prima volta nella sua storia.

IL TABELLINO

CHERASCHESE-PRO VILLAFRANCA 0-1 (68′ Bosco)

CHERASCHESE: Marengo, Costamagna, Battaglino, Polizzi (Brambati), Rinero, Vittone (C), Gandino (Anseo), Nastasi, Parussa, Colaianni, Morone. A disposizione Falco, Olivero, Agrò, De Faveri, Cordero, Fissore, Mazzucco. Allenatore Luca Mascarello

PRO VILLAFRANCA: Franceschi, Venturello, Bruno, Reka (Mingozzi), Idahosa, Macrì (C), Neri, Gennari, Turano (Fasano), Pasciuti, Bosco (Monteleone). A disposizione Marabese, Falcone, Marmo, Manzoni, Appendino, Lombardi. Allenatore Giuseppe Bosticco

Arbitro Lorenzo Spinelli sezione di Cuneo, assistenti Simone Ambrosino e Domenico Manzari della sezione di Torino

Finale Cheraschese -Pro Villafranca