Asti, i risultati del Trofeo Coni di Atletica e delle prove multiple giovanili provinciali

Più informazioni su

Il fine settimana ha visto il Campo Scuola di Asti ospitare le finali regionali del Trofeo CONI per le categorie Ragazzi e Ragazzi, impegnati su tre tipi di prove multiple, e in contemporanea i campionati provinciali di prove multiple per le stesse categorie e per Cadetti e Cadette, organizzati dalla FIDAL Asti.

Trofeo coni asti
Lo Staff organizzativo di FIDAL Asti

A livello provinciale si aggiudica il titolo provinciale Giacomo Rabezzana, dell’Atletica Asti 2.2, con 2407 punti, davanti a Mirko Gjioni dell’Atletica Castell’Alfero con 2382 punti e Tommaso Menegaldo, della Vittorio Alfieri, con 1981 punti.

Trofeo coni asti
Rabezzana e Gjioni

Giacomo, vincitore del Tetrathlon C, che prevedeva i 60hs, il lungo, il peso e i 600 metri, si qualifica per la finale nazionale insieme a Damiano Bulgari, vincitore del Tetrathlon A, e a Lorenzo Costa primo nel Tetrathlon B.

Trofeo coni asti

A livello femminile è Marta Cartello, dell’Hammer Team di San Damiano d’Asti, a vincere il titolo provinciale, con 2781 punti. Seconda astigiana è Serena Gramaglia, della Vittorio Alfieri, con 2470 punti, terza è Sofia Feniello, dell’Atletica Asti 2.2 con 2025 punti.

Trofeo coni asti
Il podio Ragazze astigiano

Silvia Poko Canape, della Derthona Atletica, con 3086 punti, è la vincitrice del Tetrathlon A e qualificata alla fase nazionale, insieme a Rebecca Rapetti, dell’Atletica Alessandria, vincitrice del Tetrathlon B con 2328 punti, mentre Alessia Succo, dell’Atletica Settimese, con 3228 punti è prima nel Tetrathlon C.

Trofeo coni asti

Tre le gare di contorno per le categorie assolute: i 100 metri, i 400 e i 1500 metri. Nei 100 vittoria per Gaya Bertello, della Novatletica Chieri con 12″29, tra gli uomini è l’Allievo dell’Atletica Castell’Alfero Federico Minnella a vincere con 11″77. I 400 donne vanno a Giorgia Palu,bo, con 1’02″47, al maschile è Fabrizio Demo, dell’Atletica Canavesana ad avere la meglio sulla concorrenza con 56″51, di un soffio davanti all’astigiano Francesco Galluzzi dell’Atletica Asti 2.2 secondo con 56″65. Sui 1500 Elisabetta Sulis, della Brancaleone, corre in 6’56″8, mentre al maschile è Alessandro Cena, dell’Atletica Canavesana, a tagliare per primo il traguardo in 4’09″1.

hammer team trofeo coni asti
Hammer Team al Trofeo CONI

alfieri
Le Ragazze dell’Alfieri al Trofeo CONI

Tra le Cadette vince il Pentathlon Isabella Pastore, del Bugella Sport, con 3921 punti, davanti a Sofia Dulla, della Safatletica, e Benedetta Faletti. Migliore astigiana e campionessa provinciale è Noemi Lovecchio, dell’Atletica Asti 2.2, con 2668 punti, davanti alla compagna di squadra Giorgia Vietti, con 2604 punti e Miriam Massa, della Vittorio Alfieri terza con 2553 punti.

Atletica Asti 2.2. Trofeo coni

Nell’Esathlon Cadetti Andrea Margarini, dell’Ermenegildo Zegna, fa più punti di tutti con 2795, 2644 sono i punti di Federico Ramos Catalina della Safatletica, secondo, mentre terzo è Federico Palladino, dell’Atletica Mondovì, con 2555 punti dopo le sei prove.

Atletica Asti 2.2. Trofeo coni

Il primo astigiano è Andrea Tallarico, dell’Atletica Asti 2.2, davanti agli atleti del Castell’Afero Francesco Mariut e Lorenzo Squarzino.

Tutti i risultati disponibili della due giorni di gare qui -> Meeting Regionale – Trofeo CONI Prove Multiple RF/RM/CF/CM

1500 asti
Elisabetta Sulis

1500 asti
I 1500 maschili

Più informazioni su