Moncalvo Calcio: vittoria tennistica per la prima squadra, ancora una beffa per l’under 19

Più informazioni su

Un Moncalvo Calcio in versione “tennistica” cala il settebello sommergendo di reti alla “Valletta” l’Ozzano 1919 Ronzonese (6-0). Partita senza storia domenica nel terz’ultimo impegno stagionale di Terza categoria. Il diciottesimo risultato utile consecutivo (settimo successo di fila) confermano in vetta la squadra del presidente Manuel Bosco per un primato condiviso col Mezzaluna Villanova, che ha però una partia in meno

Contro i monferrini derby sentito, come dimostrano i circa 130 spettatori, ma una sola squadra in campo ed è stata quella diretta da Cristian Rossi. La parità regge solo dieci minuti, fino a quando Roland Kapllani (10’) si libera di un paio di avversari e fa scoccare un preciso tiro. Solo Moncalvo che con Jeremias Busato che fa il bis (18’). Per le altre due marcature della prima frazione occorre attendere il minuto 33’ quando Matteo Coggiola gonfia la rete su millimetrico assist di Kapllani, siglando il decimo sigillo personale in campionato. Al 42’ ancora i biancorossi che calano il poker con Umberto Beccaris che trasforma un tiro dal dischetto

Nella ripresa la “manita” la fa sventolare di Simone Giardina (11’) a coronamento di una buona prestazione. Al 42’ Davide Burroni colpisce la traversa ma un giro di lancetta e va a segno (43’) non prima che sulla stessa azione Busato colpisse a sua volta il palo.
Nel secondo tempo mister Rossi ha sfruttato tutte le cinque sostituzioni a disposizioni dando spazio anche al secondo portiere Matteo Vapore, che trova l’opportunità di mettersi in evidenza in un paio di circostanze.

Non manca la sfortuna all’Under 19 che allunga la propria serie negativa fermata sul campo del Duomo Chieri (4-1). Eppure questa volta i ragazzi di mister Massimo Orsogna ed Elvis Duò erano passati anche in vantaggio (2-1) grazie alle reti di Gioele Bragato ed Andrea Baduino. I chieresi nella ripresa la ribaltano favoriti anche dalla superiorità numerica per un doppio giallo ad Egidio Shehu.

Domenica sarà giornata di riposo per la prima squadra dettata dall’esclusione dell’Athletic Asti e quindi Moncalvo Calcio spettatore interessato della sfida tra Sca Asti e Mezzaluna Villanova. Al termine del terz’ultimo turno la graduatoria di Terza assumerà così una fisionomia definitiva nelle posizioni di vertice.
Così massima attenzione sabato (alle 15) ancora alla “Valletta” per vivere l’atto conclusivo nel torneo provinciale Under 19 con i boys del Moncalvo Calcio che vorranno chiudere al meglio la propria avventura incrociando Moncalieri Calcio 1953.

Più informazioni su