Quantcast

Due ori, un bronzo e un record italiano per la Vittorio Alfieri Asti ai Tricolori Master di Multiple

I Campionati Italiani Master di Decathlon ed Eptathlon ospitati nel fine settimana da Salerno sorridono alla Vittorio Alfieri che, presente con cinque portacolori, torna a casa con due ori e un bronzo ed una nuova migliore prestazione nazionale di categoria.

Protagoniste sono state Fulvia Rocca, Francesca Juri, Sabina Dell’Angelo, Silvia Molino ed Andrea Fassio, con Fulvia Rocca e Francesca Juri a conquistare il titolo nazionale delle rispettive categorie, F50 e F60. Per la Juri arriva anche il nuovo primato italiano F60 nell’Eptathlon, composto dalle prove di alto, peso, 200 metri, lungo, giavellotto, 80hs e 800 metri.

salerno
Juri e Rocca

Bravo anche l’unico rappresentante maschile, Andrea Fassio, che conquista la medaglia di bronzo in una gara dove ha vinto il primatista mondiale di decathlon master M60 Hubert Indra, decisamente fuori della portata degli avversari.
Molto combattuta la categoria F45 dove sono scese in campo Silvia Molino e Sabina Dell’Angelo piazzandosi rispettivamente rispettivamente al quinto e settimo posto nella competizione vinta dall’astigiana dell’Atletica Asti 2.2 Antonella Giulivi.

Risultati SS Vittorio Alfieri Asti
Eptathlon (alto, peso, 200m, lungo, giavellotto, 800m, 80hs)
F60: 1) Francesca Iuri 4041 punti, Record Italiano, Campionessa Italiana (1.27, 6.25, 35.43 (+0.4), 3.66 (-1.5), 14.33, 4.01.42, 15.78 (+0.6))
F45: 5) Sabina Dell’Angelo 3250 punti (1.27, 6.65, 32.26 (-2.0), 4.12 (+0.1), 19.77, 3.29.76, 15.97 (-0.3))
F45: 7) Silvia Molino 2639 punti (1.12, 6.30, 33.20 (+1.6), 3.60 (+0.4), 11.66, 3.31.73, 15.82 (0.0))
F50: 1) Fulvia Rocca 1828 punti Campionessa Italiana (1.15, 5.21, 36.75 (+0.4), 2.92 (+0.8), 8.57, 4.04.25, 20.12 (+0.6))
Decathlon
M60 3) Andrea Fassio 2898 punti (18.95 (0.0), 2.93 (+0.1), 7.66, 1.18, 1.34.01, DNF, 29.79, 1.60, 17.93, 7.34.75)