Quantcast

Club76: stagione finita per l’Under 18 e l’Under14, bene le biancoblu nei playout in Serie C

Più informazioni su

Si è conclusa domenica la settimana decisiva per il Club76 Reale Mutua Fenera Chieri.

Mercoledì, a Cabiate (CO), il gruppo biancoblu ha disputato il ritorno della prima fase dei playoff di Serie B2. Nella partita che avrebbe potuto prolungare il sogno promozione del team di Daniele Turino e Marco Simonetti le giovani del Club76 hanno dovuto alzare bandiera bianca con Clerici Auto Cabiate, replicando il risultato dell’andata. Questa volta le biancoblu si sono trovate in vantaggio grazie al successo allo sprint nel primo parziale, ma le padrone di casa sono riuscite a ribaltare il risultato evitando il tiebreak e chiudendo 3-1 (26-28, 25-19, 25-19, 26-24).

Domenica è poi andata in scena la final four regionale del campionato U18. Nella semifinale, andata in scena alle 10.30 a Volpiano, il Club76 Reale Mutua Fenera Chieri, privo dell’infortunata Gianotto, ha affrontato l’Igor Volley di Novara. La partita ha visto faticare le giovani biancoblu, che non sono mai riuscite a esprimere il livello messo in mostra nei turni precedenti: il risultato infatti non ha premiato le atlete di Turino e Simonetti, costrette a cedere 3-1 (25-22, 25-22, 24-26, 25-17) e a disputare la finale per il terzo posto. Nel pomeriggio, nella stessa palestra, il Club76 si è tolto la soddisfazione di battere il Lilliput 1-3 (21-25, 26-24, 13-25, 23-25), ottenendo la magra consolazione di salire sul gradino più basso del podio ma chiudendo la stagione, comunque intensa e non priva di affermazioni importanti, con un successo.

A battere l’Igor Volley ci ha pensato il Club76 PlayAsti Brumar nella sua prima partita dei playout di Serie C. Il gruppo di Silvia Asola e Chiara Visconti, impegnato nella lotta alla salvezza, ha pescato una giornata oltremodo positiva e si è portata a quota tre punti in classifica grazie al solido successo per 3-0 (25-13, 25-18, 25-15) ottenuto di fronte al pubblico del PalaBosca di Asti. Il risultato rappresenta un bel passo avanti per il gruppo biancoblu, che non avrà tempo di riposare: giovedì si gioca l’anticipo della terza giornata del girone H (alle 20.30 a Vercelli, che sin qui ha conquistato un punto in due match) e domenica l’appuntamento è per la final four regionale in U16.

Stagione conclusa invece per il Club76 PlayAsti Gold in U14. Il team di Maurizio Radice, Davide Berta e Christian Balzo è uscito sconfitto 3-0 (25-18, 25-20, 25-22) nel match disputato a Cambiano con l’In Volley Carmagnola. Il ko impedisce alle biancoblu di strappare il pass per le semifinali, nonostante le due belle prestazioni con Caselle Volley e Cantine Rasore Ovada.
Lunedì alle 18, in quel di Trecate, il Club76 PlayAsti Gold U13 disputerà con Igor Volley la seconda e decisiva giornata del girone B della fase regionale.

Più informazioni su