Quantcast

Club76: solo successi in fase regionale e arriva un’altra final four

Più informazioni su

Dopo una stagione splendida nel girone A del campionato nazionale di Serie B2 il Club76 Reale Mutua Fenera Chieri, rimasto a un solo set dalla promozione diretta in Serie B1, ha iniziato sabato al PalaFenera di Chieri l’avventura ai playoff.

Nel match casalingo con Clericiauto Cabiate, partita d’andata della prima fase della post season, le ragazze di Daniele Turino e Marco Simonetti hanno tirato fuori una bella prova d’orgoglio, combattendo alla pari con il team lombardo. Alle biancoblu è mancato davvero poco per poter prolungare il piacevole incontro al quinto set, ma le ospiti sono state più ciniche nei finali di parziale e sono riuscite a portarsi avanti nella serie grazie all’1-3 (23-25, 22-25, 25-17, 23-25). Mercoledì Fini e compagne proveranno a ribaltare il risultato in trasferta: alle 20.30 a Cabiate (CO) è in programma il ritorno, con eventuale golden set in caso di parità. La squadra vincente andrà a giocarsi la seconda fase. In ogni caso il prossimo weekend lo stesso gruppo sarà protagonista nella final four regionale U18, prevista tra Volpiano e Chivasso.

Anche in Under 16 il Club76 sarà presente in final four. A una giornata dal termine del girone al Club76 PlayAsti Brumar era sufficiente vincere un set per ottenere la qualificazione matematica alla semifinale regionale. Per chiudere in bellezza il team di Silvia Asola e Chiara Visconti ha vinto agevolmente 3-0 (25-13, 25-19, 25-21) al PalaBosca di Asti con Balamunt, staccando il pass per le partite in programma domenica 22 maggio. Sabato 14 lo stesso gruppo inizierà i playout in serie C: nella prima partita del girone H le biancoblu sfideranno in casa l’Igor Volley alle 19.

In Under 14 il Club76 prosegue la sua marcia conquistando un altro prezioso successo. Vittima del team di Maurizio Radice e Christian Balzo è stata il Caselle Volley, arresosi 3-0 (25-22, 25-9, 25-11) sotto i colpi del Club76 PlayAsti al PalaBosca. Grazie a un’altra prestazione solida, le biancoblu si sono confermate in testa al girone D della fase regionale e sabato prossimo, alle 15.30, si giocheranno l’accesso in final four con la quotata formazione dell’In Volley Carmagnola.

L’Under 13 (nella foto) completa un weekend a dir poco perfetto per le squadre impegnate nei campionati regionali: il Club76 PlayAsti, impegnato in trasferta all’esordio nel girone B, si è imposto 1-3 (23-25, 16-25, 25-23, 12-25) sul Volley Parella, iniziando con il piede giusto l’avventura regionale. Il team di Maurizio Radice e Davide Berta si prepara ora per la seconda sfida, quella con Igor Volley, che potrebbe risultare già decisiva nella corsa alla final four.

Nel fine settimana un’altra splendida notizia è giunta al sodalizio biancoblu. Cinque ragazze astigiane sono state convocate nella selezione femminile territoriale Cuneo-Asti. Lara Bonino, Eleonora Sarzi Amedè, Sara Peace Sarchioni, Adele Vione e Viola Beghelli faranno parte del gruppo di 18 ragazze che lunedì 16 maggio si alleneranno ad Alba dalle 18.30 alle 20.30. Il Club76 risulta essere il gruppo più numeroso al pari del Libellula Volley.

Più informazioni su