Quantcast

Club76: n arrivo i playoff in B2 e la final four regionale U18, altro passo in avanti un U16 e applausi per la Serie D

Più informazioni su

In un weekend da dentro o fuori il Club76 Reale Mutua Fenera Chieri non sbaglia un colpo e porta a casa un altro paio di obiettivi stagionali. Sabato 30 aprile, nell’ultima giornata del girone A del campionato nazionale di Serie B2, alle giovani biancoblu bastava un set per qualificarsi ai playoff.

Il team di Daniele Turino e Marco Simonetti si è tolto la soddisfazione di trovare il quattordicesimo successo in campionato battendo il fanalino di coda Mv Imp Bzz Piossasco 0-3 (15-25, 16-25, 19-25). Dopo venti giornate, il primo posto (e quindi il pass diretto per la Serie B1) è distante soltanto un set, un distacco che lascia un po’ di amaro in bocca al gruppo biancoblu. Il risultato in realtà è a dir poco di prestigio e il merito va a tutta la squadra che ha portato avanti un percorso ricco di soddisfazioni e superato insidie e desolazioni. L’avventura nel campionato nazionale prosegue e non c’è tempo di respirare: sabato 7 maggio è in programma gara 1 dei playoff. Si parte al PalaFenera di Chieri con Cabiate Como, mentre si replica mercoledì 11 maggio in trasferta (eventuale golden set in caso di parità).

Lo stesso gruppo, non pago di quanto archiviato in B2, nella giornata di domenica ha staccato un altro pass importante, questa volta in categoria U18. Grazie al sontuoso successo su L’Alba Volley, arrivato per 3-0 con parziali a 22, 23 e 10, il Club76 Reale Mutua Fenera Chieri ha confermato il primo posto nel girone C della fase regionale di categoria, qualificandosi alla final four regionale. Semifinali e finali sono in programma domenica 15 maggio e, oltre a mettere in palio il titolo piemontese, consegnano il pass alle finaliste per la fase nazionale prevista a Verona. La semifinale vedrà le biancoblu opposte all’Igor Volley.

È sempre più vicina la final four regionale anche per il Club76 PlayAsti Brumar in U16. La squadra di Silvia Asola e Chiara Visconti ha inanellato il secondo successo in altrettanti incontri nel girone 2 del campionato regionale, imponendosi tra le mura amiche del PalaBosca di Asti con un solido 3-0 (25-9, 25-15, 30-28) su Creminelli Salumi Virtus Biella. Il match è stato letteralmente dominato dalle biancoblu nei primi due parziali, mentre nel terzo la reazione ospite ha costretto il Club76 a rifugiarsi ai vantaggi. Il successo in tre set consente però a Zuin e compagne di portarsi a un solo set dalla qualificazione alla final four regionale, in programma domenica 22 maggio. Domenica 8, alle 11 al PalaBosca, sarà sufficiente conquistare un parziale con il Balamunt per confermarsi al primo posto del girone.

In Serie C, per lo stesso gruppo, è arrivato il momento dei playout. Inserito nel girone H, il Club76 giocherà per la permanenza in categoria a partire da sabato 14 maggio, giornata in cui, alle 17, è in programma al PalaBosca di Asti la sfida con Igor Volley.

Si è chiusa con un altro successo, il dodicesimo in campionato, la stagione del Club76 PlayAsti in Serie D. La squadra di Christian Balzo si è imposta 1-3 (16-25, 23-25, 25-22, 17-25) su Mts Gran Case nell’ultima giornata del girone C, chiudendo la regular season al sesto posto a quota 36 punti (appena quattro in meno di chi disputerà i playoff). Un campionato da applausi quello portato avanti dalle giovani biancoblu che, dopo un inizio non entusiasmante, hanno messo in mostra i miglioramenti raggiunti grazie al lavoro in palestra e sono arrivate a conquistare la matematica salvezza già diverse settimane in anticipo rispetto alla conclusione del campionato.

Più informazioni su