Quantcast

L’Orange Futsal supera ancora il Domus Bresso e si prepara per i playoff

Più informazioni su

Un risultato importante per l’Orange Futsal che mette un tassello per la conquista del secondo posto nel campionato. La prova degli uomini di Patanè è stata decisiva per portare a casa i tre punti che hanno relegato Celentano e soci a 50 punti tondi quando per l’equipe astigiana manca solo una partita al termine della regular season.

L’avversario per la terza volta in questa stagione era quella Domus Bresso fresca vincitrice del campionato portato a termine con un percorso di vertice dalla prima all’ultima giornata. Un girone d’andata in cui solo gli astigiani avevano imposto uno stop ai lombardi, e un girone di ritorno in pieno controllo hanno portato Surace e compagni a vincere meritatamente il campionato.

Ma la partita di campionato è stata un’altra storia, differenti le motivazioni, ma è stata comunque battaglia, gli Orange sono partiti bene e hanno imposto il loro ritmo fin dall’inizio, il primo tempo si è concluso sul punteggio di 3 a 0, la Domus però, nella ripresa ha stretto d’assedio la porta di Tropiano segnando due reti, la seconda di pregevole fattura, un colpo di tacco in mischia che ha reso incandescente l’ultimo minuto. La difesa piemontese ha retto l’urto portando a casa i tre punti. Ora un turno di riposo e poi tra quindici giorni l’ultima in casa contro Jasnagora, l’aperitivo prima dei play off che si preannunciano interessanti con un primo turno sicuramente casalingo.

Domus vs Orange 2 – 3 ( 0 – 3 pt)
Marcatori: Curallo, Rasero, Rivella (O) Moya e Sasso (D)

Più informazioni su