Quantcast

La Nuova Astigiana Calcio si aggiudica la Coppa Piemonte: Annonese ko solo ai tempi supplementari

Allo Stadio “Censin Bosia” di Asti, la Nuova Astigiana Calcio (seconda categoria) si aggiudica la Coppa Piemonte Valle d’Aosta 2022 sconfiggendo 2-1, al termine di 120′ infuocati, l’Annonese (terza categoria). Alla rete di Hajdini, i rosanero hanno risposto in inferiorità numerica (espulso Ivan Risso) con la rete di Rolandini al 93′ quando il match era proprio in via di conclusione. La partita si è poi conclusa con la vittoria dei ragazzi di Alessandro Sacco grazie alla rete su calcio di rigore di Gaetano Cori al 107′.

PRIMO TEMPO – Parte meglio l’Annonese che va vicino al goal con Redditi, bravo nella circostanza Aseglio a respingere. Ancora Annonese al 10′, questa volta ci prova Ghia ma la mira è sballata. Entra nel tabellino delle occasioni anche la Nuova Astigiana Calcio: al 14′ punizione di Alessandro Zanellato, Traversa la lascia nell’area piccola ma Risso non ne approfitta. Passa appena un minuto e  prova la gran rete dai 30 m Carlo Alberto Zanellato, ma il suo destro finisce di molto oltre la traversa. Partita divertente con le due squadre che non sentono il peso della finale e attaccano in massa. Al 25′ Traversa blocca un’ insidiosa punizione di Alessandro Zanellato. Dopo una fase centrale in cui i rosanero sembravano avere maggiormente il controllo del campo, ecco che arriva il vantaggio dell’Annonese grazie alla rete di  Hajdini su assist di Redditi. I ragazzi di Sacco rischiano di capitolare in almeno altre due situazioni ma riescono a salvarsi con un po’ di fortuna. Al 40′ clamorosa chance per il pareggio della Nuova Astigiana non sfruttata da Alessandro Risso che tutto solo davanti a Traversa gli calcia addosso.

SECONDO TEMPO – Rosanero con ben altro piglio in avvio di ripresa: dopo 20″ dormita della difesa dell’Annonese ma Crespin non ne approfitta. Secondo tempo in cui sono Cori e compagni a farsi maggiormente pericolosi, manca però la precisione negli ultimi 16 m. Occasione ghiotta per la Nuova Astigiana al 27′ ma Cori non riesce a schiacciare di testa da pochi passi. Sul capovolgimento di fronte Redditi si divora il raddoppio, Aseglio respinge di piede in corner. Tra il 31′ e il 32′ doppio miracolo di Traversa sempre su Rolandini. Ora i ragazzi di Sacco spingono sull’acceleratore. Al 35′ annullata la rete dell’1-1 a Gaetano Cori per fuorigioco millimetrico. La partita si incattivisce negli ultimi minuti e il direttore di gara deve mostrare diversi cartellini gialli. Durante i 6′ di recupero viene espulso per fallo di reazione il centrale della Nuova Astigiana Calcio Ivan Risso. Al 92′ traversa di Marco Viel. La dura legge del calcio punisce l’Annonese che nell’azione dopo subisce la rete di Rolandini che con un un gran sinistro a giro batte Traversa. I tempi regolamentari si chiudono sul punteggio di 1-1. Ora le due squadre dovranno giocarsi due tempi supplementari da 15′.

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE – I ritmi sono inevitabilmente bassi, la paura di commettere l’errore che possa compromettere tutta la fatica fatta fino a questo momento è tanta. In un batti e ribatti nell’area Annonese ci prova Giordano ma la sua conclusione viene deviata in angolo. Al 103′ ci prova Crespin di testa ma schiaccia troppo e la sfera termina alta. Risponde prontamente Rahali per l’Annonese sempre di testa, anche in questo caso la mira è imprecisa.

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE – Al 2′ viene fischiato un rigore a favore della Nuova Astigiana Calcio per fallo di mano di un difensore dell’Annonese. Sul dischetto si presenta Gaetano Cori che fa 2-1 e festeggia con una maglietta dedicata al fratello Giovanni “Sempre Con Noi” – anche lui grande bomber del calcio astigiano – venuto a mancare nel luglio 2019. Nel finale ci prova l’Annonese con tutte le poche energie rimaste ma lo score non cambia.

 

U.S.A ANNONESE-A.S.D NUOVA ASTIGIANA CALCIO 1-2 dopo tempi supplementari (20′ Hajdini (A), Rolandini 90+3′ (N), Cori 107′ (N) )

U.S.A ANNONESE: Traversa, Redditi, Fassone, Varbella, Prevosto (dal 15’st Cotto) , Capra, Sillano (C), Ghia, Hajdini (dal 35’st Viel), Baracco (dal 25’st Mercurio), Aikpitanyi (dal 35’st Sfaga) A disposizione: Poppa, Rrasa, Montrucchio, Rahali, Forno. Allenatore Yuri Zuin

A.S.D NUOVA ASTIGIANA CALCIO: Aseglio, Tagliaferro (dal 90′ Perri), Ivan Risso, Stanganello, Arnone, Giordano, Carlo Alberto Zanellato (dal 20’st Rolandini), Alessandro Zanellato (C), Crespin, Calosso (dal 5’st Gaetano Cori), Alessandro Risso. A disposizione: Rizzo, Parasiliti, Perri, Baiera, Fasano, Roseo. Allenatore Alessandro Sacco