Quantcast

Entra nel vivo la stagione dei giovani ciclisti del Madonna di Campagna

Più informazioni su

E’ arrivato dall’atteso Lorenzo Balma il miglior piazzamento del Madonna di Campagna nel fine settimana pasquale. Il canavesano di San Ponso, seguito dal giovane direttore sportivo Emanuele Coppola, si è infatti classificato in 26a posizione a Bergamo. Un risultato più che positivo per l’esordiente al debutto assoluto in categoria, e ottenuto al cospetto di circa 110 avversari, in un’impegnativa gara disputata in Lombardia dove la qualità è tradizionalmente alta.

Lunedì 25 aprile Lorenzo Balma e gli esordienti Lorenzo Elmi ed Elisa Varetto saranno di scena a Gallarate. Tra gli allievi invece, Enzo Sicilia ha corso a Luni nello spezzino e lunedì 25 sarà nuovamente di scena con i compagni di squadra Federico Re Fiorentin e Stefano Mezzera, nel classico Gran Premio della Liberazione di Valenza.
Intanto, da segnalare che domenica 1 maggio Rossano Frontera, figlio di Simona Ciaudano direttrice sportiva della formazione juniores, debutterà nella stagione ciclistica 2022 del mountain bike nella competizione in programma a Valmanera d’Asti e valida per la categoria esordienti.

Incoraggiante prestazione della squadra juniores del Madonna di Campagna, guidata dai direttori sportivi Valter Gualdi e Simona Ciaudano. Il migliore nella corsa spezzina di Luni, è risultato il torinese di Revigliasco Andrea Dotta, 29° assoluto. Figlio d’arte, Andrea Dotta sta dimostrando di farsi valere non solo nel ciclocross, ma anche su strada. Protagonista di una fuga, ha quindi concluso davanti ai compagni di squadra Pietro Raco 34° ed Emanuele Parisi 36°. Ai nastri di partenza si è presentato anche Riccardo Stabile.

Ora un doppio impegno attende il team in appena 24 ore. Domenica 24 aprile gli juniores saranno infatti in lizza a Pettenasco nel novarese, in occasione del classico Giro della Castellania, mentre lunedì 25 si misureranno a Castano Primo nel milanese.

Più informazioni su