Quantcast

Assoluti d’Italia di Enduro: nella tappa di Cavaglià i piloti del Moto Club Alfieri grandi protagonisti

Più informazioni su

Giornata carica di emozioni quella di ieri, domenica 10 aprile, per il Moto club Alfieri, impegnato su due fronti a Cavaglià (Biella), con una nuova tappa dei Campionati Assoluti d’Italia di Enduro.

Il sodalizio astigiano, infatti, è sceso in campo con dieci piloti, ma nello stesso tempo ha anche contribuito all’organizzazione della competizione, aiutando il moto club Azeglio. Quest’ultimo, a sua volta, aveva fatto sinergia con l’Alfieri per l’organizzazione della Six Days.
I piloti dell’Alfieri anche ieri non hanno deluso le aspettative, facendo razzia di primi posti. Brillano Jordi Gardiol (nella foto il podio), che nella categoria 250 2 tempi si piazza primo, così come Gabriele Doglio nella categoria Cadetti (Coppa Italia) ed Edoardo Alutto (4 tempi – Coppa FMI).

moto club alfieri gara 10042022

LE CLASSIFICHE
Assoluti:
250 2T- primo posto per Jordi Gardiol, quinto per Alberto Caronni;
250 4T – quarto posto per Davide Soreca;
300 2T- decima piazza per Federico Fanzio;
Youth – nono posto per Andrea Roncoli.
Coppa FMI:
4T primo posto per Edoardo Alutto, 17esimo per Gianluca Brezzi. Peccato per Filippo Alutto, che non è partito a causa di un infortunio.
Coppa Italia:
Cadetti – primo posto per Gabriele Doglio;
Major – 16esimo posto per Antonello Meli,
Senior – 19esimo posto per Claudio Costa.

Per i piloti dell’Alfieri c’è tempo solo per una piccola pausa, che coincide con le festività pasquali. Dopodichè, si tornerà in pista nel weekend del 23 e 24 aprile. Sarà la volta di Colliano (SA), in Campania, per una nuova tappa dei Campionati Assoluti d’Italia.

Più informazioni su