Quantcast

Ai Campionati regionali di Enduro di Farigliano il Moto Club Alfieri fa il pieno di successi fotogallery

Pioggia di successi conquistati e portati a casa oggi per il Moto club Alfieri alla prima gara dei Campionati regionali di enduro a Farigliano (CN).

Il sodalizio astigiano, che si è presentato in gara con ben 43 piloti, una vera task force, ha conquistato la seconda piazza come squadra. Il team era formato dai piloti Edoardo Alutto, Flavio Dagatti, Jordi Gardiol e Pietro Domenico Nasi.
La classifica individuale della gara vede brillare il sodalizio astigiano, con la seconda posizione di Jordi Gardiol.

I RISULTATI PER CATEGORIE
Singolarmente, invece, ottime performance per Jordi Gardiol, secondo anche nella categoria Top Class, così come Tommaso Garlanda (quinto nella stessa categoria) e Christian Natta (che ha chiuso ottavo in Top Class).
L’Alfieri sul podio anche nella categoria Cadetti, con Pietro Domenico Nasi (primo classificato) e Gabriele Doglio (secondo). Terzo posto nella Junior 2 tempi, con Mattia Grande. L’Alfieri brilla anche nella Junior 4 tempi, con la prima piazza di Edoardo Alutto e nella Senior 4 tempi con il primo gradino del podio di Nicola Nasi. Ottima performance anche per Gianluca Brezzi, che conquista la quarta posizione nella stessa categoria di Nasi. Terzo posto per Fabio Faravelli nella Major 2 tempi e un ottimo quarto posto per Simone Baima Besquet. Nella categoria Major 450 Alessandro Candela porta i colori dell’Alfieri al terzo gradino del podio.

La categoria Ultra Veteran parla ancora Moto club Alfieri, con un primo posto firmato da Mauro Vanara. Nelle Territoriali 4 tempi prima piazza per Andrea Bugnone e terza per Ignacio Augusto Werlen, oggi alla sua gara d’esordio. La categoria Lady vede invece al secondo posto la giovane pilota del Moto club Alfieri, Sabrina Lazzarino.

Ecco l’esercito del Moto club Alfieri: Edoardo Alutto (Junior), Simone Baima Besquet (Major), Gianluca Brezzi (Senior), Alessandro Broglia (Major), Andrea Bugnone (Territoriale), Alessandro Candela (Major), Alberto Caronni (Top Class), Emilio Cataldi (Senior), Claudio Costa (Senior), Alberto Luigi Dagatti (Codice), Flavio Dagatti (Major), Christian Del Gaudio (Territoriale), Mattia Depalma (Territoriale), Gabriele Doglio (Cadetti), Fabio Faravelli (Major), Daniele Ferraro (Territoriale), Fabio Frigeri (Veteran), Diego Gallo (Territoriale), Jordi Gardiol (Top Class), Tommaso Garlanda (Top Class), Stefano Garnero (Top Class), Samuele Gilardi (Cadetti), Emanuele Gilardini (Major), Mattia Gozzellino (Senior), Mattia Grande (Junior), Sabrina Lazzarino (Femminile), Bruno Longo (Territoriale), Antonio Marino (Senior), Nicola Nasi (Senior), Pietro Domenico Nasi (Cadetti), Christian Natta (Top Class), Simone Pario (Major), Luigi Guido Perocchio (Major), Alberto Perosino (Territoriale), Christian Pietrangeli (Junior), Luca Politanò (Top Class), Federico Quagliotti (Territoriale), Tommaso Sala (Cadetti), Cristiano Scarfiello (Major), Giacomo Sciarra (Senior), Christian Tosonotto (Senior), Pier Luigi Truffo (Ultraveteran), Ignacio Augusto Werlen (Territoriale).

Una grandissima partecipazione, resa possibile anche grazie agli uomini dell’assistenza di oggi: Roberto Galati “Bobo” e Franco Tacchino “Franchino”.

Sotto tutti i risultati
Classifiche complete 1
Classifiche complete 2
Classifiche complete 3

Intanto i piloti dell’Alfieri sono già pronti per il prossimo appuntamento. Domenica 10 aprile il sodalizio astigiano sarà infatti impegnato agli Assoluti d’Italia in programma a Cavaglià (Biella). Un impegno in doppia veste per l’Alfieri, che supporterà anche il moto club Azeglio nell’organizzazione dell’evento.