Quantcast

Seconda Categoria, Nuova Astigiana Calcio: è Domenico Aloi il protagonista dell’importantissimo successo contro l’Orange Cervere

E’ una delle squadre protagoniste del girone F del campionato di Seconda Categoria, numeri alla mano in questo momento la migliore, visto che arriva da una striscia di 5 vittorie e 1 pareggio nelle ultime 6: stiamo parlando della Nuova Astigiana Calcio.

Nel pomeriggio di ieri, domenica 27 marzo, i ragazzi di Alessandro Sacco hanno sconfitto in trasferta, con il punteggio tennistico di 6-2, la capolista Orange Cervere. Oltre alle reti di Alessandro Risso e Mattia Rolandini, sono poi arrivate le doppiette di Junior Crespin e Domenico Aloi. Una vittoria che, non solo conferma le ambizioni playoff dei ragazzi in maglia rosanera ma che, inoltre, porta il Sodalizio di Via Brenta a soli cinque punti di distanza dalla vetta.

Proprio le due marcature di Aloi – 45 anni il prossimo 25 settembre con un passato in prima categoria nel Mazzola Calcio e nel csi di futsal di Asti – sono state festeggiate in maniera calorosa da parte di tutto il gruppo. Si tratta di un giocatore molto apprezzato per la sua grande corsa e qualità nel rettangolo verde (gioca alto a sinistra nel 4-3-3) ma anche per la leadership e gli ottimi consigli che dispensa ai più giovani dentro lo spogliatoio.

Non si tratta, però, delle prime reti in questo campionato per Aloi. Infatti, il giocatore classe 1977, ha messo a segno altri due sigilli in stagione: il primo in occasione della rotonda vittoria per 8-0 in casa ai danni del Valleversa e il secondo nel 2-2, sempre casalingo, contro il Langa Calcio.