Quantcast

Orange Futsal: una settimana di impegni con i giovani under 15 e 17 pronti per i play off

Più informazioni su

Archiviata la sconfitta di Morbegno contro una squadra decisamente in forma reduce da cinque successi consecutivi non c’è tempo per fermarsi per l’Orange Futsal anche perché c’è un turno di Coppa Italia da giocare (oggi) che, se portato a buon fine, può spalancare le porte della Final Eight di categoria.

L’avversario si chiama, manco a dirlo, Domus Bresso che sta dominando il girone A ma che però al Palasanquirico, al termine del girone d’andata, è andata incontro al primo stop nel suo campionato. Sarà una partita difficile e molto combattuta che l’Orange dovrà disputare in trasferta. Per il campionato invece attesa per il match che si terrà sabato contro Sardinia Futsal, la decima partita disputata in un PalaBrumar da sempre fortino per la truppa di Patanè.

L’occasione diventa anche propizia per un occhio di riguardo per le giovanili under 17 e 15 targate Orange che hanno vinto i rispettivi gironi in modo netto valorizzando al meglio i giovani che militano con la gloriosa casacca. Il campionato ora prosegue con la formula dei play off due raggruppamenti con quattro squadre che si affronteranno in partite di andata e ritorno per definire gli accoppiamenti per semifinali e finali.
L’under 17 allenata dalla coppia Morellato Milosevic scenderà in campo al Palabrumar contro Bardonecchia alle 18,30 di sabato, mentre l’under 15 agli ordini del duo Davi Alves, Milosevic se la vedrà contro il Top Five.

Più informazioni su