Quantcast

L’Orange Futsal vince a Bergamo e consolida il secondo posto alle spalle della già promossa Domus Bresso

Più informazioni su

Brillante successo dei ragazzi di Patanè che a Bergamo hanno vinto 6 a 2 contro un Bergamo tutt’altro che arrendevole per consolidare il secondo posto e per respingere l’assalto del MGM 2000 la squadra rivelazione della seconda parte del campionato di serie B.

Soddisfatto a fine partita Mr. Patanè: “siamo stati molto attenti nel corso della partita ma prima dell’analisi del match vorrei fare i complimenti alla Domus Bresso per la vittoria del campionato, meritata, e che oggi coronano la lunga cavalcata di questa stagione con la promozione in serie A2. Noi siamo stati molto attenti abbiamo approcciato bene la gara fin dalle prime battute e il 3 a 0 del primo tempo (con reti di Rasero, Rivella e Mendes) lo testimonia, poi nella ripresa abbiamo cercato di contenere gli avversari (in rete ancora Rivella, Montauro e Bisco) . Adesso lotteremo per portare a casa la seconda posizione, nell’ottica play off sarebbe un grande risultato”.

Il campionato ora si ferma fino al prossimo 9 aprile quando l’ Orange giocherà in casa contro Nizza, e dopo il derby per Celentano e compagni mancheranno solo la trasferta contro la Domus e l’ultima in casa contro Jasnagora. Per il secondo posto servono 9 punti.

Bergamo vs Orange 2 – 6 ( 0 – 3 pt)
Marcatori: 1 tempo Rivella, Mendes, Rasero; 2 tempo Rivella, Montauro, Bisco

Più informazioni su