Quantcast

Le parole di Mister Boschetto e Giuseppe Picone al termine di Asti-Pont Donnaz

L’Asti torna a festeggiare davanti al pubblico di casa, non succedeva dal 18 dicembre 2021 quando i galletti sconfissero – anche in quel caso per 3-1 – i cuneesi del Saluzzo. Al termine del match si sono presentati in sala stampa il trainer dei biancorossi Riccardo Boschetto e l’autore del momentaneo 2-1 Giuseppe Picone.

Mister Riccardo Boschetto: “Sicuramente oggi abbiamo fatto una prestazione importante, sarebbe stato un delitto non vincere questa partita. I ragazzi sono stati bravi a reagire all’iniziale svantaggio e a compattarsi nel trovare il goal del pareggio prima dell’intervallo. Nella ripresa abbiamo creato molte occasioni e direi che la vittoria è ampiamente meritata. Domenica contro il Varese sarà dura visto che saremo corti a causa delle assenze per squalifiche davanti (Virdis e Piana), con la società stiamo valutando se ci potranno essere delle opportunità nel mercato svincolati. Sono veramente orgoglioso, però, di come si stanno comportando i ragazzi, se si continua a offrire questo tipo di prestazioni sono sicuro che renderemo felici i tifosi e potremo ottenere il nostro obiettivo che è quello della salvezza”.

Giuseppe Picone: “E’ una vittoria importante, avevamo bisogno di trovare entusiasmo e siamo stati bravi a reagire dopo lo svantaggio iniziale. Abbiamo preparato bene la partita, mi è piaciuta la mentalità della squadra nel cercare di andare in rete anche dopo il 3-1. Vogliamo sempre vincere, sarà lo stesso anche domenica contro il Varese”