Quantcast

La Federazione Italiana Pentathlon Moderno vicina al popolo, agli sportivi e alla Federazione ucraina

La Federazione Italiana Pentathlon Moderno, il Presidente Fabrizio Bittner, il Segretario Generale Filippo de’ Liguori Carino, il Consiglio Federale, a nome di tutti gli atleti e il movimento sportivo, esprimono la propria solidarietà e la massima vicinanza a tutta la popolazione, agli sportivi e alla Federazione ucraina in questi momenti così difficili e drammatici.

“Dopo gli ultimi tragici eventi che hanno colpito direttamente e pesantemente la popolazione ucraina, e che hanno colpito la sensibilità dell’Europa e del mondo intero, la Federazione Italiana
Pentathlon Moderno esprime la sua vicinanza e solidarietà agli amici sportivi e a l’intera popolazione ucraina”, ha spiegato il Presidente Federale Fabrizio Bittner.

La Fipm ha inviato una lettera alla Federazione Ucraina Pentathlon Moderno esprimendo tutto il proprio supporto. “Sappiamo che il momento è difficile e abbiamo offerto il nostro sostegno,
rendendoci disponibili ad aiutarli, facendo tutto ciò che è nelle nostre possibilità”, ha detto ancora Bittner.