Quantcast

I risultati degli astigiani alla 30a IX Miglia di Bra

Si è disputata ieri, domenica 13 marzo, la 30a edizione della IX Miglia di Bra a cui hanno preso parte tantissimi portacolori di società astigiane, come da tradizione.

La corsa, organizzata dall’Avis Bra, si è sviluppata sul tradizionale percorso di 15,4 km ed ha visto la vittoria di Ahmed Ouhda in 46’11” e da Cavaline Nahimana della Liberta Unicusano Livorno in 51’59”.

I più veloci tra i podisti “nostrani” sono targati Brancaleone. Miglior tesserato astigiano è Flavio Ponzina, quinto assoluto, in 48’46”, mentre al femminile la più veloce tra le astigiane è Federica Laino, che ha chiuso 15a assoluta in 1h04’38.
Da sottolineare anche le prestazioni di Massimo Moscone (Brancaleone) e Michelangelo Fantetti, dell’Alfieri, entrambi SM50, rispettivamente secondo e sesto di categoria. Sul podio di categoria va anche Massimo Cimino, Brancaleone, terzo SM45, Laura Demaria, Alfieri, prima promessa, Federico Negro, anche lui Alfieri, secondo tra le Promesse maschili, Angela Lano, Brancaleone, seconda SF50, l’eterno Franco Cipolla, Alfieri, terzo tra gli SM70, e Marilena Borretta, Alfieir, anche lei terza tra le SF65.
Tra gli astigiani non tesserati per società locali, da segnalare il 4° posto di categoria per Ninni Sacco Botto (Dragonero), in 1h19’36 e il primo tra gli SM35 di Matteo Russo, del Torino Road Runners, in 54’00”.

Tutti i risultati dei tesserati per società astigiane:

nove miglia 2022 astigiani