Quantcast

Fine settimana tra vittorie e messaggi di pace per le giovanili del Monferrato Rugby

Formazioni giovanili protagoniste nel fine settimana del Monferrato Rugby: ferma la prima squadra, sono scese in campo le under 19,15 e 13 e la serie C.

Si parte con l’under 15 impegnata sabato pomeriggio a Pedona, dove prima di iniziare la partita la squadra ha voluto mandare un messaggio di pace, come si vede nell’immagine iconica (foto principale) a corollario di un’altra bella prova dei giovani leoni, che battono 42-0 il Pedona Cuneo in trasferta.
Mete per l’Under 15 astigiana di Panetta Christian, Prebbenna Omar, Olivo Leonardo, Rapalino Giovanni, Pittaluga Riccardo. Trasformazioni di Max Pasquetti e Giovanni Norese

Vittoria roboante dell’under 19 nell’esordio del campionato Elite. I Leoni si impongono 55-3 sul Cus Genova grazie a nove mete, 4 nel primo e 5 nel secondo, di cui 5 trasformate.
Apre le danze Montesissa e raddoppia Onolescu. Poi ancora Montesissa ed una splendida meta di Bettiol da rimessa laterale, emblema di come le squadre del Monferrato giochino con un piano di gioco ed un sistema ben chiaro, chiudono il primo tempo.
Nel secondo tempo vanno a segno 2 volte Olivari, ed una a testa Garaveo, Steenkamp ed Esposito, che segna la meta che chiude le ostilità. Le trasformazioni sono state 4 di Carnino ed una di Steenkamp

La formazione del Monferrato Rugby che milita in serie C si impone 48 a 0 sul Collegno con, fra le altre, tripletta di Travaglini e meta di Shelqueti.
L’under 13 si è ben comportata nel concentramento di Novi.

under 13 monferrato rugby