Quantcast

Club76: ancora una vittoria in serie B2, ko in casa in serie C, sconfitta di misura in serie D

Va in archivio un altro intenso fine settimana di partite per le formazioni del Club76, ora nelle fasi calde anche dei campionati di categoria.

Vittoria non scontata quella arrivata sabato sera contro le liguri della Normac Avb Genova per il Club76 Reale Mutua Fenera Chieri nel girone 1 del campionato nazionale di Serie B2. Le ragazze di coach Turino e Simonetti hanno subito diversi cali di tensione e concentrazione durante l’incontro, ma sono comunque riuscite a portare a casa i tre punti con le genovesi, confermando il trend oltremodo positivo con le squadre del capoluogo ligure. Il bottino pieno consente al team biancoblu di confermarsi in terza piazza (condivisa con Vbc Officine Savigliano) a sole due lunghezze dalla vetta. Ora le ragazze U18 sono attese da un duplice impegno con InVolley per accedere alla finale provinciale di categoria e per continuare al meglio la marcia in Serie B2.
Normac Avb Genova – Club76 Reale Mutua Fenera Chieri 0-3 (16-25, 23-25, 20-25)

Si è interrotta la striscia di risultati utili consecutivi del Club76 PlayAsti Brumar nel girone C del campionato regionale di Serie C. Le giovani U16 biancoblu, nuovamente impegnate al PalaBosca di Asti dopo il match maratona con Pallavolo Montalto Dora, hanno dovuto fronteggiare la forte compagine del Lilliput, non a caso capolista in classifica. Non è bastata la grinta messa in campo dal Club76, che senza risparmiarsi ha lottato in tutti e tre i parziali ma è stato costretto a cedere con il risultato finale di 0-3 (21-25, 15-25, 13-25). Nel frattempo è iniziata la fase finale del campionato territoriale U16, con lo stesso gruppo che si è imposto con un convincente 3-0 sul Villanova Volley nella gara valida per gli ottavi di finale. Ai quarti la truppa di Silvia Asola affronterà il Club76 PlayAsti 2008, bravo a portare a casa il passaggio di turno al termine di un’emozionante sfida al tie-break con Libellula Nerostellata Volley.

Continua invece a comportarsi alla grande il Club76 PlayAsti nel campionato regionale di Serie D. Nella ventunesima giornata del girone D le atlete di Christian Balzo hanno rubato un punto al Sangip, team secondo in classifica, giocando un match al cardiopalma di fronte al pubblico amico del PalaBosca di Asti. Dopo aver subito la rimonta della compagine torinese, le giovani biancoblu hanno tirato fuori gli artigli per allungare il match al quinto set, dove hanno alzato bandiera bianca chiudendo 2-3 (25-23, 22-25, 23-25, 25-18, 10-15). Martedì 22 ci sarà modo di dare continuità ai risultati oltremodo positivi con il recupero dell’undicesima di andata che vedrà il Club76 opposto, al PalaBosca, all’In Volley Carmagnola. Inizio gara previsto alle 21.

Più informazioni su