Quantcast

Andrea Pescatori dell’Astarco sale sul podio al “25° 3D Arcieri delle Alpi”

Al via la stagione Outdoor del tiro con l’arco. Apripista in questo mese, al “tiro all’aperto” sono le gare 3D e H&F (Tiro di Campagna). Nel fine settimana si è tenuto il “25° 3D Arcieri delle Alpi”, Interregionale, organizzato sul proprio campo gara 3D dall’omonima società arcieristica a Rivoli (TO).

La gara si svolta applicando il protocollo per le gare periodo Covid-19 pubblicato dalla Fitarco (utilizzo obbligatorio mascherina FFP2, Gel disinfettante e Green Pass Rafforzato), mentre per gli atleti di età inferiore ai 12 anni hanno potuto partecipare con autocertificazione.

andrea pescatori sul podio astarco 20032022

Guadagna subito un ottimo podio, ovviamente, il “Selvaggio” Andrea Pescatori dell’Astarco.
L’Interregionale, disposto su 24 piazzole con distanze note e non e numero variabile di sagome, ha visto cimentarsi gli arcieri con due frecce a disposizione per ogni sagoma e un numero massimo di 22 punti per ciascuna.
Andrea Pescatori ha governato discretamente bene tutta la gara, inciampando solo alla 12° piazzola. Recupera energicamente già alla successiva e per le restanti rimane costante sul punteggio medio di 18 punti.
Nella categoria Over 20 Arco Nudo Maschile il “Selvaggio” Astarco sale, quindi, sul terzo gradino del podio con il punteggio tondo di 400.

andrea pescatori sul podio astarco 20032022
andrea pescatori sul podio astarco 20032022