Quantcast

Turno infrasettimanale al “Nino Ciccione” di Imperia per l’Asti di Mister Boschetto

Dopo la sconfitta di sabato contro il Chieri, seppur accompagnata da una buonissima prestazione, tornano subito in campo i galletti per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie D. Lo faranno domani, mercoledì 16 febbraio ore 16, al “Nino Ciccione” di Imperia contro una squadra, quella ligure, decisamente rimaneggiata a causa di infortuni e squalifiche. Infatti, a Mister Soda, mancheranno, oltre agli infortunati Montanaro, Bova, Castaldo e Cappelluzzo, anche gli squalificati di Novara (Colantonio e Virga per espulsione diretta, Giglio per somma di ammonizioni).

Un match contro una diretta concorrente alla salvezza da non sbagliare per l’Asti: tre punti che, oltre a poter essere i primi della nuova gestione tecnica, porterebbero fiducia in vista dei prossimi due incontri contro Derthona (Casa), Ligorna (Trasferta). I biancorossi dovranno però fare ancora a meno del proprio bomber, Francesco Virdis (8 reti sulle 19 complessive dell’Asti), già out contro il Chieri ma voglioso di tornare al più presto in campo. Giovedì verrà effettuata un’ecografia per capire l’entità del problema muscolare. Per il resto tutti a disposizione di Mister Boschetto per la fondamentale partita di domani.

Il programma del turno infrasettimanale della Serie D

Serie D-Girone A 24° Giornata Mercoledì 16 febbraio ore 14:30: Bra-Novara; Caronnese-Pont Donnaz; Città di Varese-Borgosesia; RG Ticino-Lavagnese; Sestri Levante-Gozzano; Vado-Saluzzo; Ligorna-Chieri; ore 15: Sanremese-Fossano; ore 16: Imperia-ASTI; HSL Derthona-Casale rinviata per neve

CLASSIFICA: Novara 53*, Sanremese 43, Città di Varese 42*, Chieri 37*, HSL Derthona 35***, Gozzano 33*, Bra 33, Borgosesia32*, Pont Donnaz 31**, Casale 30****, Sestri Levante 29*,Vado 28,  Caronnese 26, Ligorna 26*, RG Ticino 25*, Fossano 22*, ASTI 21***, Imperia 20*, Lavagnese 17*, Saluzzo 11*.