Quantcast

Si avvicina la Derthona Half Marathon, tutti i buoni motivi per non perderla!

Il 6 marzo si avvicina e voi, siete pronti per un evento tutto nuovo che racchiude tutto quello che vuole un runner? Il 6 marzo a Tortona, è in programma la prima edizione della Derthona Half Marathon, 21 km e 97 metri o, per chi non se la sente di affrontare la mezza maratona, la Derthona Ten, di 10 km.

La società organizzatrice, l’Azalai a.s.d. ha pensato proprio a tutto per proporre ai partecipanti e alle loro famiglie una domenica speciale, quello che ci vuole in questo momento storico così delicato. Sarà un evento all’insegna di tre parole: a Tortona non mancano coraggio, generosità e gentilezza, i tre doni strettamente legati allo stemma e al motto della città. Il leone con la rosa tra le zampe svetta fiero accanto ai nomi delle gare e non c’è da stupirsi se gli organizzatori hanno messo in campo proprio queste doti nel concretizzare un evento come quello del 6 marzo.

Coraggio 
Il coraggio è sotto gli occhi di tutti: impegnarsi ad organizzare, in questo momento, è di per sé atto coraggioso, ma gli organizzatori sono stati ulteriormente coraggiosi nel presentare nel programma tecnico due gare, la mezza e la dieci, entrambe omologate FIDAL.

Generosità
Non manca la generosità, nello studiare un percorso che possa incentivare i runner a correre veloce e li soddisfi dal punto di vista atletico, per i più agonisti, culturale e paesaggistico, per chi se la vuole prendere più con calma.
Generosità che si manifesta, inoltre, nelle proposte che permettono di far scoprire il territorio anche dopo la gara: la Derthona Half Marathon è un momento di valorizzazione del tortonese e per questo sono previste convenzioni con ristoratori locali, degustazioni dei vini del territorio e pacchetti speciali per una gita pomeridiana alla scoperta della bellezza che la zona può offrire.

Gentilezza
Infine, la gentilezza. Quella la scoprirete vivendo la giornata del 6 marzo, senza paura. E quando si parla di gentilezza, il pensiero non può che andare alla “madrina” della manifestazione: Valeria Straneo, da quest’anno tesserata con l’Azalai, campionessa gentile e tanto amata dal mondo dei runner.
E proprio a lei, che ha già avuto l’opportunità di testare il percorso della mezza, abbiamo chiesto i buoni motivi per non perdersi questa prima edizione della Derthona Half Marathon, con una sorpresa speciale! Volete scoprirla, insieme a tutte informazioni per partecipare alla prima Derthona Half Marathon? Trovate tutto su APPNRUN cliccando -> QUI.