Quantcast

Si avvicina il ritiro ad Alassio per gli atleti del Madonna di Campagna

Si avvicina la scadenza del 25 febbraio, quando tutti gli atleti del Madonna di Campagna partiranno alla volta di Alassio per un ritiro di preparazione alla stagione agonistica 2022. In attesa dell’appuntamento, i corridori juniores del Madonna di Campagna guidati dal direttore sportivo Valter Gualdi, si sono ritrovati a metà strada con il gruppo ligure. Stavolta la località scelta per gli atleti piemontesi e liguri è stata il paese di Ceva. Qui regionali e liguri si sono incontrati per effettuare il consueto allenamento collegiale del fine settimana.

Anche il drappello degli allievi ed esordienti, pilotato dai direttori sportivi Luciano Brignolo, Emanuele Coppola e Samuele Mastromatteo, è riuscito ad effettuare un’uscita comune dopo i tanti problemi creati dal Covid. Per l’occasione è stato scelto un percorso misto nel Canavese, ovvero con qualche strappo, puntando da Borgaro in direzione di Front e Ciriè. Intanto tra le fila degli esordienti nel 2022, gareggerà anche l’astigiano di residenza e torinese di nascita, Rossano Frontera che praticherà però il mountain bike, debuttando nelle corse agonistiche sulla due ruote. Rossano proseguirà una tradizione di famiglia, considerato che il fratello Riccardo ha difeso i colori del Madonna di Campagna fino allo scorso anno nella categoria juniores.