Quantcast

Serie D: clamorosa debacle dei galletti sul campo del Gozzano, la rete della bandiera la segna Piana

L’Asti crolla sotto i colpi del Gozzano e subisce, dopo il match contro il Novara, la seconda sconfitta consecutiva, la prima in trasferta del 2022. Una debacle che non ci voleva e che a causa della concomitante vittoria del Ligorna sul Saluzzo riporta i galletti in zona playout. Prova maiuscola, invece, della squadra novarese (forse la migliore stagionale) che va in rete quattro volte e si avvicina sempre di più in zona playoff dopo un inizio di campionato piuttosto balbettante.

I locali partono subito forte e al 3′ sono già in vantaggio grazie alla rete del numero 10 Cominetti. Prima dell’intervallo, al 40′, arriva il raddoppio di Gassama. Ancora una volta i padroni di casa escono meglio dagli spogliatoi rispetto ai ragazzi di Montanarelli e con con Cozzari al 50′ calano il tris. L’Asti subisce il contraccolpo psicologico e dopo un minuto subisce la quarta rete, questa volta ad opera di Rao. A rendere meno rotondo lo score ci pensa Piana al 72′ su rigore per il 4-1 finale.

IL TABELLINO
GOZZANO-ASTI: 3′ pt Cominetti (G), 40′ pt Gassama (G), 5′ st Cozzari (G), 6′ st Rao (G), 27′ st Piana (A) rig
GOZZANO: Vagge, Di Giovanni, Nicastri (dal 16′ st Turato), Castelletto, Bane, Montesano (dal 21′ st Ciappellano), Pennati (dal 22′ pt Rao), Cozzari, Gassama (dal 21′ st Repossi), Cominetti, Sangiorgio (dal 29′ st Faye) A disp Uikaj, Turato, Ciappellano Molinari, Gemelli, Repossi, Faye, Rao, Paoluzzi. All. Schettino

ASTI: Brustolin (C), Pezziardi, Vespa, Toma (dal 16′ st Giani), Legal (dal 1′ st Ciletta), Venneri, Trevisiol (dal 1′ st Diagne), Lanfranco, Virdis (dal 7′ st Plado), Picone (dal 21′ st Ndiaye), Piana A disp. Zeggio, Ciletta, Giani, Pinto, Plado, Brollo, Diagne, Ndiaye, Rosset  All. Davide Montanarelli

Serie D-Girone A 21° Giornata Mercoledì 2 febbraio ore 14:30: Caronnese- RG Ticino 0-0; Casale-Sestri Levante rinviata causa Covid; Chieri-HSL Derthona 0-3; Gozzano-ASTI 4-1; Lavagnese-Imperia 2-2; Pont Donnaz-Bra 0-1; Saluzzo-Ligorna 1-2; Vado-Sanremese 1-2; ore 15 Fossano-Città di Varese 0-4; ore 18 Novara-Borgosesia