Quantcast

Moncalvo Calcio: la prima squadra dilaga in terza categoria, under 19 sconfitta dalla capolista

Moncalvo Calcio forza nove a Castelnuovo Don Bosco (9-2) per conferma il virtuale podio e proseguire la rincorsa al vertice della Terza categoria, torneo che domenica ha archiviato la seconda giornata di ritorno.

Sul capo dei Salesiani la formazione biancorossa mette a segno la vittoria più larga della sua breve storia. Castelnuovo che apre, e poi chiude, il match ma nel mezzo c’è solo Moncalvo Calcio con buone trame ed individualità. Locali avanti dopo 7’ minuti ma raggiunti da un’invenzione balistica di Matteo Pavese (16’). Negli ultimi dieci minuti della prima frazione la svolta dell’incontro con tre centri in rapida sequenza a firma di Davide Burroni (35’), Simone Giardina (37’) ed il rigore trasformato da Umberto Beccaris (20’).
Nella ripresa nessuna distrazione e l’undici di mister Cristian Rossi cala il pokerissimo aperto dal personale bis di Pavese (3’), imbeccato dal lancio dalla difesa di Cristiano Iania. Pochi giri di lancette ed è Matteo Coggiola a gonfiare la rete (‘6), da subentrante Andrea Bortolomeazzi va a segno due volte (26’ e 41’) con in mezzo il primo gol tra i senior siglato dallo juniores Gioele Bragato (33’). Prima del triplice fischio finale la seconda rete del Castelnuovo, dopo almeno altre due clamorose opportunità biancorosse, capitate sui piedi di Roland Kapllani ed Edoardo Defendini.

Sabato a Moncalvo, invece, la formazione Under 19 aveva messo paura alla capolista anche se poi si era dovuta arrendere all’Annonese (4-1). Punteggio eccessivamente penalizzante per i ragazzi dei coach Massimo Orsogna ed Elvis Duò che dopo aver annullato il vantaggio con il rigore trasformato da Besar Tabaku reggono fino all’ultimo quarto d’ora. Vantaggio ospite su rigore nonostante l’intuizione del tiro e poi uno-duo dei tanarini.

Domenica il Moncalvo Calcio tornerà nella “sua casa”, alla “Valletta” (fischio d’inizio alle 14,30) per affrontare un altro importante incrocio ospitando la Sca Asti. Invece sabato (alle 15,30) la formazione Juniores replicherà il confronto della prima squadra, giocando a Castelnuovo Don Bosco. Anche in questo caso scontro diretto anche se nella parte destra della graduatoria del torneo provinciale Under 19.

Nella foto a sx Matteo Pavese a dx Andrea Bortolomeazzi