Quantcast

Lanterna Corse Rally Team: buona prova per Marco Gallo e Alessandro Alocco al Ronde Val Merula

Buone sensazioni per Marco Gallo, che dopo qualche stagione di assenza è tornato al volante della Renault Clio Super 1.6 alla Ronde Val Merula, gara che ha aperto la stagione nazionale nel ponente ligure.

Il pilota genovese, affiancato da Alessandro Alocco, ha affrontato i quattro passaggi sulla prova speciale del Passo del Ginestro partendo con attenzione, con l’obiettivo principale di raggiungere il traguardo e di togliere un po’ di ruggine accumulata durante il lungo stop, per poi riprendere confidenza con un’auto molto impegnativa come la trazione anteriore francese.

Target raggiunto per Gallo, che ha chiuso al terzo posto di classe e che non nasconde la voglia di riprovarci presto: “Abbiamo terminato un po’ lontani dai primi, ma rimettersi al volante di questa macchina non è stato semplice, specialmente per le condizioni difficili della prova con molto viscido. L’incidente di Aragno sulla prima ps ci ha un po’ condizionati psicologicamente, ma fortunatamente è andato tutto bene. Non nascondo la voglia di fare qualche altra gara, vedremo in futuro” – ha dichiarato un soddisfatto Marco Gallo.

Alla Ronde Val Merula era presente anche Paolo Rocca, all’esordio su una WRC a fianco di Federico Raffetti su una Citroen DS3.