Quantcast

In Terza Categoria ritorno in campo vincente per il Moncalvo Calcio

Punteggio minimo, massimo bottino e virtuale podio conquistato segnano il ritorno in campo del Moncalvo Calcio. Oltre due mesi dopo l’ultima gara giocata il campionato di Terza categoria è ricominciato dalla dodicesima e penultima d’andata nello stesso modo con cui i biancorossi l’avevano interrotto: vincendo.

L’undici di mister Cristian Rossi è stato attento e bravo riuscendo a strappare i tre punti a Mirabello (1-0) che valgono il secondo posto del girone, condiviso con Sca Asti e Futsal Monferrato, nella giornata che ha assegnato il titolo di campione d’inverno a Mezzaluna Villanova.

Moncalvo che nella nebbia di Mirabello ha trovato la luce ad inizio ripresa (6’) quando Jeremias Busato ha gonfiato la rete monferrina. Gol frutto di una bella manovra che ha spezzato l’inerzia del match la cui prima parte aveva riservato ben poche emozioni ed ancora meno conclusioni significative in porta.

La reazione alessandrina c’è stata ma la retroguardia astigiana non ha corso seri pericoli, anzi il Moncalvo ha sfiorato in un paio di circostanze il possibile raddoppio.
Un successo che Busato e l’intero gruppo aleramico hanno voluto dedicare il successo a Rosario Vapore, apprezzato dirigente attualmente convalescente.

Domenica (fischio d’inizio alle 14,30) la prima parte della stagione 2021-22 scriverà l’ultima parola con il Moncalvo Calcio che tornerà sul rettangolo della “Valletta” per incrociare il Futsal Monferrato, formazione di casa a Castell’Alfero con ora condividono la piazza d’onore e contro cui curiosamente disputarono la prima partita ufficiale Figc, all’inizio del nuovo corso biancorosso nel settembre 2020.