Quantcast

Dopo il lungo stop il Club76 riparte con un ko in serie B2 e un successo in serie C

Sono ripresi nel fine settimana anche i campionati di volley che vedono protagoniste le formazioni del Club76.

Come si temeva il lungo stop non ha giovato al Club76 Reale Mutua Fenera Chieri in Serie B2. Di fronte all’esperta ed organizzata squadra dell’Ascot Labormet To Play, seconda in classifica, le ragazze di Turino fanno e disfano nei quattro set giocati.
Le avversarie astutamente limitano gli errori e puntano su un’ottima fase difensiva, le giovani biancoblu invece si spazientiscono e finiscono per perdere per via dell’alto numero di errori fatti (basti pensare che sia in attacco che in battuta Chieri fa più punti degli avversari da tabellino). Rimane quindi il rammarico perché a tratti si è visto un gioco di alto livello.
Inutile recriminare, sguardo avanti ai prossimi impegni: gli impegni di mercoledì contro Safa2000 in U18 e sabato in B2 in trasferta contro Casale sono già i prossimi obiettivi del giovane gruppo astigiano-chierese.

Club76 Reale Mutua Fenera Chieri – Ascot Labormet2 ToPlay 1-3 (17-25,25-18,20-25,19-25)
Formazione: Compagnin, Depetris, Quarello, Ghirardello, Gianotto, Lori, Adriano, Colombino, Ghiazza, Piovesan, Resmini (L2), Fini (K)(L1), Naddeo. 1 All. Turino, 2 All. Simonetti

Rientro da urlo invece per il Club76 PlayAsti nel campionato regionale di Serie C. Le atlete di Silvia Asola ospitano al PalaBosca di Asti la capolista Nuova Elva Fortitudo ma ingaggiano sin da subito una lotta molto serrata. Tutti i set sono una vera e propria battaglia, ma al rientro dopo il lungo stop sono le biancoblu a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Con il punteggio di 3-1 (27-25; 27-29; 25-15; 27-25) il giovane gruppo U16 targato Club76 porta a casa per la prima volta il bottino da 3 punti e ferma la cavalcata del team di Occimiano. Sabato prossimo le ragazze di Asola sono chiamate a confermare la splendida prestazione sul campo di un team che, classifica alla mano, risulta più alla portata, vale a dire quello di Vercelli.
Ha osservato invece il turno di riposo il Club76 PlayAsti in Serie D che tornerà in campo sabato 19 a Candiolo per sfidare il Chisola Volley.