Quantcast

L’Orange Futsal in casa non sbaglia un colpo, al PalaBrumar cade anche il Videoton Crema

Ennesima partita vinta in casa dagli Orange Futsal Asti, questa volta la vittima è stata quel Videoton Crema che alla seconda giornata del girone d’andata aveva imposto il pari in trasferta ai ragazzi di Patanè.

Ma la partita odierna è stata tutt’altro che facile, la squadra lombarda è arrivata al PalaBrumar con spirito battagliero e ha imposto fin dalle prima battute il portiere di movimento per non permettere a Celentano e compagni di giocare in scioltezza. Un primo tempo duro ma che ha visto partire la squadra di casa con un Rivella in super condizione che ha mancato la segnatura per ben tre volte, ma è stata su una ripartenza sbagliata degli ospiti che Curallo si è trovato la palla perfetta e ha infilato il portiere ospite. Nemmeno il tempo di gioire e Maietti ha riportato la partita in equilibrio. Grande pressing a tuttocampo delle due compagini e su un altro errore in ripartenza Mendes ha celebrato il nuovo vantaggio. Un 2 a 1 salvato a fine tempo da Tropiano che ha ipnotizzato Porceddu dal dischetto del rigore.

Ripresa che parte con Rivella lesto a ribadire in rete una corta respinta del portiere ospite e poi tanta sofferenza con i lombardi che hanno cercato di sfruttare il portiere di movimento. Ancora Maietti ha ridotto il gap e poi su rigore Ibra ha messo un sigillo importante che ha indirizzato il match, il punteggio è stato poi arrotondato da Scavino che di forza ha ribadito in rete una doppia parata della Videoton. Un successo, il settimo in casa, che sancisce la seconda posizione in classifica dei piemontesi che approfittano anche della caduta interna del Sardinia, sarà un campionato che andrà interpretato di partita in partita e la prossima sarà ancora in Piemonte, anche se in trasferta a Brandizzo, contro il Val d’Lans. La condizione c’è, l’umore è buono e la strada è tracciata.

Orange Futsal vs Videoton Crema 5 – 2  (2 – 1pt)
Marcatori: primo tempo 5’42” Curallo (o) 7’53” Maietti (v) 9’39 Mendes (0), secondo tempo 53” Rivella (o) 15’30” Maietti (V) 17’32” Ibraa (O) 19’ 08” Scavino (o)
Ammoniti De Freitas, Pagano e Martinelli (v) Curallo (o)

orange futsal videoton crema
orange futsal videoton crema