Quantcast

Ice Challenge 2022: il driver della Sport Forever Piergiacomo Riva a Pragelato per riscattare Livigno

Avvio decisamente in salita per Piergiacomo Riva nell’Ice Challenge 2022. Sulla pista ghiacciata di Livigno che ha aperto la stagione tricolore della specialità, il driver piemontese è stato protagonista di una fuori programma che ha compromesso l’esito della gara.

Non fa drammi il pilota di Moretta. “Sono cose che succedono” racconta. “Ma la stagione ci consente naturalmente il tempo per recuperare. Abbiamo passato la settimana rimettendo in sesto la Panda per averla al meglio nel prossimo week-end a Pragelato, una pista dove mi sono sempre trovato molto bene, Siamo pronti a ripartire sperando che la dea bendata questa volta ci dia una mano” Il trofeo italiano del ghiaccio dopo la tappa piemontese si sposterà a Enego in provincia di Vicenza per fare ritorno nel cuore delle montagne olimpiche il 5 e 6 Febbraio. Il round finale nuovamente in Veneto il 19 e 20 Febbraio.

Nella foto credit Rolling Fast Photography Piergiacomo Riva sulla Fiat Panda