Tra la premiazione Coni e il Trofeo di Natale si chiude un ottimo 2021 per gli Arcieri della Quercia

Apertura e chiusura di settimana ricche di soddisfazioni per gli arcieri della Quercia.

Lunedì 13 dicembre le stelline già affermate del gruppo, Giada e Valentina Marengo, sono state premiate dal CONI fra le eccellenze dello sport del territorio, nella serata organizzata per la Festa dello sport astigiano al teatro Alfieri di Asti, per la loro decisiva partecipazione alla vittoria del Piemonte nel Trofeo Pinocchio, competizione giovanile nazionale che ha lanciato alcuni degli arcieri migliori nel panorama Italiano.

arcieri della quercia

Sabato, invece, trasferta lombarda per i garisti che hanno partecipato al Trofeo di Natale organizzato dall’asd Arcieri Voghera.
Roberto Marengo ha chiuso in seconda posizione con 559 punti, immediatamente alle spalle del padrone di casa (e protagonista delle Olimpiadi di Tokyo) Mauro Nespoli, lasciando indietro di nove punti il terzo classificato e di ben diciannove il quarto.
Medaglia d’argento anche per la figlia Valentina nella categoria ragazzi femminile, oro per la figlia minore Giada (sempre in gara in una categoria superiore alla sua per età) e per Carlo Pani, entrambi ampiamente oltre quota 500.
Si chiude così un 2021 di gare ricco di soddisfazioni, medaglie, riconoscimenti e crescita sportiva e personale per gli arcieri di Cantarana.