Quantcast

Paola Prunotto a Mario Bovino: “Grazie di cuore e speriamo di rivederci quanto prima in campo”

Nel mondo dello sport continuano a tenere banco le dimissioni da Assessore allo Sport del Comune di Asti di Mario Bovino.

Dopo gli interventi del delegato regionale del Pentathlon e presidente dello Junior Asti, Luigi Giardullo, e di Beppe Colasuonno, storico tecnico astigiano, attualmente allenatore tra le fila dell’Atletica Asti 2.2, ecco un’altra voce autorevole dello sport astigiano, quella di Paolo Prunto, presidente della Scuola Basket Asti (ruolo per cui interviene) e Referente provinciale dell’ufficio scolastico Educazione Fisica Motoria e Sportiva: “Personalmente, in qualità di Presidente della Scuola Basket Asti, e a nome di tutto il direttivo e team SBA voglio ringraziare l’amico Mario Bovino ed esprimere grande dispiacere per le sue dimissioni da assessore allo Sport. Sono stati quattro anni e mezzo di autentica collaborazione, stima, amicizia, passione, condivisione, presenza, sostegno, disponibilità, ascolto e impegno costruttivo alla risoluzione dei tanti problemi – dichiara a SportAsti Paolo Prunotto che poi conclude con un messaggio rivolto a Mario Bovino: “Speriamo di rivederci quanto prima in campo, con la tua forza e energia contagiosa, il nostro GRAZIE di cuore!!”.