Quantcast

Qualifica di Maestro di Judo per Andrea Di Nicolantonio, il tecnico della Scuola Judo Shobukai

Dal 10 al 12 Novembre 2021 si è svolto il Corso nazionale di judo della Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali presso il Centro Olimpico “Matteo Pellicone” di Ostia Lido (Roma). Il bando federale nazionale per la qualifica di maestro di judo che è stato pubblicato dalla federazione nel mese di giugno prevede 100 posti su tutto il territorio nazionale i quali candidati dovevano avere i seguenti requisiti: aver conseguito la cintura nera 4°dan, la qualifica di Istruttore da insegnante tecnico da almeno 5 anni ed aver compiuto 40 anni di età.

L’insegnante tecnico della Scuola Judo Shobukai di Villanova d’Asti, Andrea Di Nicolantonio, ha presentato la sua candidatura per la partecipazione al corso da maestro, che è stata accolta ed è stato così inserito nei 100 posti disponibili alla Scuola Nazionale di Judo Fijlkam.
Nel mese di maggio tutti i corsisti hanno partecipato alle lezioni teoriche on line sulla parte generale: organizzazione dell’allenamento, etica, elementi della comunicazione, programmazione e marketing, disabilità e arti marziali e ordinamento sportivo nazionale ed internazionale, al termine del corso teorico hanno sostenuto l’esame sempre on line, in quanto per le disposizioni sanitarie nazionale per il covid non stato possibile svolgere questa parte del corso in presenza.
In seguito è stata inviata ai 100 ammessi al corso nazionale la convocazione per la frequenza in presenza per concludere con la parte pratica presso il centro Olimpico Federale di Ostia Lido , i quali sono stati divisi in due gruppi: il primo di 50 corsisti dal 03 al 05 Novembre con esame finale al 06 novembre mentre il secondo sempre di 50 corsisti dal 10 al 12 Novembre con esame finale al 13 Novembre. Il tecnico villanovese è stato convocato per il secondo turno.

“Sono stati tre giorni di formazione e aggiornamento importanti ed impegnativi, le lezioni erano divise nei tre giorni 4 ore al mattino e 4 ore a pomeriggio sempre nella palestra di Judo del centro federale, i docenti sono stati tre maestri della scuola nazionale: il M° Nicola Moraci 7° dan didattica, progressione della tecnica, il M° Stefano Proietti 6° dan Kata in riferimento alle tecniche e al randori, l’arbitro internazionale IJF Antonella Scognamiglio le nuove norme di arbitraggio, il M° G. Peloso 8° dan Judo tradizionale. Gli argomenti erano molto sostanziosi e nello stesso tempo importanti per la formazione personale, in quanto oggi fare l’insegnante di judo richiede sempre di più una cultura specifica perchè la società odierna è sempre in evoluzione e bisogna sempre essere al passo con i tempi” spiega il tecnico villanovese.

Al termine del corso si sono svolti gli esami, vi erano tre commissioni esaminatrici le quali in media hanno trattenuto i candidati circa una mezz’ora ciascuno. Il tecnico Villanovese Andrea Di Nicolantonio della Scuola Judo Shobukai ha superato brillantemente la prova di esame ottenendo la qualifica di Maestro di Judo.

“Ho aggiunto un altro tassello alla mia formazione che si arricchisce sempre di più, credo che insegnare Judo è una grande responsabilità verso la società odierna perchè lo sport in particolare il judo favorisce una buona educazione e formazione dell’individuo utile per la società attuale” chiosa Andrea Di Nicolantonio.

Nella Foto Andrea Di Nicolantonio Nuovo Maestro di Judo