Quantcast

L’under 16 della Pallavolo Valle Belbo lotta, ma perde la sfida primato contro la Libellula Bra Cherasco

La sfida primato tra la Pallavolo Valle Belbo Generali Asti Medici Bieffe Under 16 e la Libellula Bra Cherasco dopo due ore di lotta equilibrata ed appassionante, con larghi sprazzi di bel gioco, va alle cuneesi che portano a casa bottino pieno e si staccano in testa alla classifica del girone B che comandano con 14 punti, mente le gialloblu di Canelli inseguono a 9 lunghezze.

Canelli ha patito la pesante assenza dell’attaccante Fiamma Rasero, assente all’ultimo minuto per indisposizione, ma l’ala astigiana è stata ben rimpiazzata dalle sua compagne Bussi e Cotto, che hanno comunque ben risposto alla chiamata di coach Zigarini. La partita è vissuta su un equilibrio altalenante, alimentato da fiammate favorevoli ora all’una, ora all’altra squadra con break e controbreak che hanno portato i vari set allo sprint finale punto a punto, dove in tre occasioni è prevalsa la maggior fisicità della squadra di Bra che si è aggiudicata così il match per 3-1

La differenza l’ha fatta soprattutto la braidese Federica Quasso, che è stata assolutamente decisiva, costantemente servita dalla propria regista, mentre la PVB Generali Asti Medici ha giocato molto più di squadra, con un contributo positivo da tutte le giocatrici impiegate, con una particolare menzione per il libero Cecilia Mordenti, determinante in difesa e per Alice Rivello (nella foto) in attacco.

Nel prossimo weekend, le ragazze delle PVB GENERALI ASTI MEDICI BIEFFE UNDER 16 saranno impegnate sul parquet di Asti contro il Playasti Silver, ultima in classifica.

PVB GENERALI ASTI MEDICI BIEFFE UNDER 16- LIBELLULA NEROSTELLATA BRA CHERASCO 1-3 (22/25 -23/25 -27/25 -25/23)
PVB GENERALI ASTI MEDICI BIEFFE: 5-AGRETTO SIMONA 2-AVIDANO MARIA ADELE (L2) 17-BERARDI GIULIA 16-BUSSI SOFIA 11-CALOSSO VERONICA 18-COTTO AGNESE (K) 1-IORII MARTINA 10-MASUZZO DANIELA 23-MORDENTI CECILIA (L1) 15-RIVELLO ALICE 4-ZANI VALENTINA
ALL. GUALANDI – ZIGARINI