Quantcast

Le parole di Davide Montanarelli al termine di Asti-Carronnese

Al termine del match tra Asti e Caronnese, si è presentato in sala stampa Mister Montanarelli, per commentare il quarto ko in campionato dei galletti, il terzo tra le mura amiche. Oltre a lui, si è presentato davanti ai giornalisti, in rappresentanza della dirigenza biancorossa, Bruno Scavino, main sponsor e consigliere, il quale ha confermato la piena fiducia nei confronti del tecnico.

Mister Montanarelli: “Oggi sono mancate qualità e coraggio. In questo modo non andremo lontano. Il principale responsabile sono sicuramente io, perché sono io che faccio determinate scelte. Per rimanere in Serie D, però, bisogna alzare il livello delle prestazioni. Troppo facile dare qualcosa in più quando si è con le spalle al muro. Ora non serve a niente puntare il dito, è invece necessario andare a Vado con un altro spirito”.

Sulla partita: “Tutto quello che avevamo previsto potesse fare la Caronnese, i nostri avversari lo hanno poi fatto. La linea difensiva ha fatto bene, Brustolin non si è quasi mai dovuto sporcare i guantoni. Da centrocampo in avanti, però, abbiamo fatto girare troppo lentamente il pallone e abbiamo permesso alla Caronnese di sistemarsi bene dietro. Quando si è negli ultimi 20 metri, serve coraggio nel prendersi le responsabilità della giocata, altrimenti diventa impossibile rendersi pericolosi”.