I Veterani dello Sport si preparano per la serata degli auguri e la consegna della seconda parte dei Premi Fiaccola 2021

Giovedì prossimo 25 novembre presso i locali del ristorante “La Fertè” di strada Valmanera 150 Asti, andrà in scena la seconda parte della consegna dei Premi Fiaccola 2021. Organizzata dai Veterani dello Sport in collaborazione con gli Atleti Azzurri e Olimpici e delle Stelle al Merito Sportivo.

Nel corso serata verranno premiati, Mario Viotti per la sezione “Una vita per lo sport”. Pilota di rally. Nel suo palmares vanta la vittoria di un Campionato Italiano e numerose partecipazioni ai più prestigiosi rally a livello nazionale. Ancora in attività.
Per la sezione “Sport e lavoro” il riconoscimento all’azienda canellese BOSCA S.p.A. nota produttrice di spumanti. Nella motivazione viene riconosciuto all’azienda Bosca S.p.A. l’aver contribuito in accordo con il Comune di Asti, al maquillage del palazzetto dello sport di Asti rendendolo abbellito e più fruibile dalle associazioni sportive.

Per la sezione “Sport e Cultura” il giornalista Domenico Quirico, di notorietà internazionale. Corrispondente da Parigi per il quotidiano “La Stampa” e più noto alle cronache come inviato nelle zone di guerra del Medio Oriente, e per il rapimento durato alcuni mesi di cui fu vittima e che tenne in apprensione l’opinione pubblica fino alla sua liberazione. La premiazione di Quirico è qui legata alla sua attività di atleta tesserato, per la ASD Vittorio Alfieri. Egli vanta la partecipazione a varie corse di podismo e alla 24 per un’ora. A conclusione della conviviale si estenderanno gli auguri di buone feste a tutti i soci.