Quantcast

Tutto pronto per il fischio d’inizio della serie B di futsal, l’analisi del mister dell’Orange Futsal Hernan Patanè

Ultimi giorni di allenamenti, rifiniture e amichevoli, il campionato è alle porte, sabato prossimo si comincia a fare sul serio, l’Orange Futsal inizierà il proprio cammino sfidando i sardi del Mediterranea che vantano in rosa giocati esperti del calibro di De Murtas e Thiago Ribas.

Un avversario da prendere con le molle, ne è consapevole il Mister Orange Hernan Patanè che guarda però al suo roster con ottimismo: «La nostra squadra è ripartita dalla conferma di buona parte dell’organico ed è un ottimo punto di avvio. Sono arrivati elementi di qualità. Ad eccezione di Mendes e Tropiano abbiamo tutti giocatori reduci dal percorso nel nostro settore giovanile. Questo è importante perchè significa che il roster conosce la filosofia del club” ammette coach Hernan Patanè.

“Sarà un campionato equilibrato con molte squadre in grado di dire la loro: i nostri “vicini” Avis Isola e Fucsia Nizza sono sicuro che ci faranno sudare parecchio, le lombarde Domus, Videoton Crema ed MGM 2000 dispongono di gruppi forti, mentre le trasferte sarde sono sempre un’incognita. Abbiamo un ottimo potenziale ma ancora tanto lavoro da fare per essere squadra nel senso assoluto e poter esprimere il nostro miglior futsal in un campionato complesso come la Serie B” conclude il mister. La palla ora passa al campo o meglio al parquet.

L’Orange Futsal ricorda che sarà possibile acquistare biglietti e abbonamenti per la stagione sportiva 2021/22 presso il Bar Orange del Pala San Quirico dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19. Il giorno della partita invece NON SARA’ POSSIBILE ACQUISTARE i biglietti, per cui si raccomanda ai tifosi di programmare per tempo l’acquisto in settimana. Obbligatorio il Green Pass per accedere in palestra.

hernan patanè orange futsal
hernan patanè orange futsal