Quantcast

Serie D: il giovane Trevisol regala un pareggio d’oro ai galletti in terra vercellese

Nel pomeriggio odierno sono state sette le partite disputate nel campionato di Serie D, tutte valevoli per la terza giornata del girone di andata. Alcune squadre hanno preferito anticipare al sabato i rispettivi match, al fine di avere un giorno in più di recupero in vista nel turno infrasettimanale che andrà in scena mercoledì 6 ottobre.

L’Asti era chiamato a portare avanti l’imbattibilità in questo avvio di torneo a Borgosesia, dopo gli ottimi pareggi contro due corazzate come Novara e Gozzano.

Nei primi trenta minuti di gioco è il Borgosesia a tenere meglio il campo, l’Asti deve ringraziare il suo capitano Brustolin, fenomenale in almeno due circostanze ad evitare il vantaggio dei vercellesi. Il quarto d’ora finale vede i galletti uscire dal guscio: Piana e Picone fanno il bello e il cattivo tempo e chiamano Gilli a due interventi complicati. Non basta perché ad andare a riposo sopra di una rete è il Borgosesia grazie al sigillo di Guatieri.

Nella ripresa l’Asti ci prova ma il Borgosesia pare essere maggiormente in giornata. L’unico cruccio dei ragazzi di Lunardon è quello di non segnare la rete del 2-0. Infatti mai dare per morti i biancorossi, i quali al’ultimo dei cinque minuti di recupero strappano un importante punto lontano dalle mura amiche. La rete è del classe 2004 Trevisol, bravissimo a infilare la palla sotto l’incrocio. Continua l’imbattibilità in campionati per i ragazzi di Mister Montanarelli. Ora per i galletti due match da non fallire al “Bosia” contro Chieri e Imperia.

 

BORGOSESIA – ASTI 1-1

Reti: 45’Gualtieri (B) 95’Trevisol (A)

Borgosesia: Gilli, Iannacone, Picozzi, Martimbianco, Salvestroni (78’Areco), Carrara, Guatieri (89’Bertani), Colombo (35’Bernardo), Omoregbe, Manfrè (70’Bernardi), Marra. A disposizione (Xausa, Gifford, Abbagnano, Monteleone, Oberto). Allenatore: Lunardon

Asti: Brustolin, Vergnano (60’Pezziardi), Rosset, Acosta (60’Toma), Ciletta (78’Plado), Venneri, Masoello (60’Piana), Taddei, Virdis, Picone, Binello (72’Trevisol). A disposizione (Zeggio, Legal, Simonelli, Carlone). Allenatore: Montanarelli

Arbitro: Marra di Mantova (Pinna di Pinerolo e Degiovanni di Novi Ligure)

Note: ammoniti per gioco non regolamentare Manfrè, Bertani e Bernardi (B); Vergnano e Trevisol (A)

Serie D-Girone A3° giornata
Sabato 2 ottobre ore 15
Borgosesia-ASTI 1-1
Pont Donnaz-Sanremese 2-0
Lavagnese-Bra 1-2
Gozzano-Ligorna 1-o
Fossano-Sestri Levante 2-1
Chieri-Imperia 3-0
Casale-Vado 1-1
Saluzzo-RG Ticino 0-0
Caronnese-Derthona (domenica ore 15)
Novara-Città di Varese (domenica ore 15)

Clicca qui per la classifica del girone A di Serie D