Quantcast

Trasferta positiva a Chivasso per i Ragazzi e le Ragazze dell’Atletica Asti 2.2

Più informazioni su

Ancora ottimi risultati di squadra per i giovani dell’Atletica Asti 2.2. che al Meeting Regionale Ragazzi di Prove Multiple RF/RM svoltosi a Chivasso sabato 25 settembre, si sono ben comportati. In pista sono scese le categorie Ragazzi e Ragazze, per i nati nel 2008 e 2009, seguiti da Antonella Giulivi, che si sono cimentati nel tetrathlon in previsione della partecipazione al Trofeo delle Province.

A Chivasso si sono svolti due diversi tipi di tetrathlon: il tetrathlon A con 60, salto in lungo, getto del peso e 600 e il tetrathlon B 60 hs, salto in alto, tiro del vortex 600.
Per le pantere molto bene nel Tetrathlon A Ragazze Giorgia Vietti, quinta con 2267: la sua gara inizia discretamente con un buon 9″00 sui 60 per proseguire con un ottimo salto in lungo con 4,34, bene il peso dove avvicina i 6 metri con 5,96 e chiude con un bel 600 in 1’57″28. Si comporta bene anche Rachele Scarlata, che chiude con 1979 punti: per lei personale nei 600 con 2’10″46 e personale elettrico nei 60 con 9″42, e un bel miglioramento nel getto del peso arrivando a 7,84 e un buon lungo 3,76. Dà il suo contributo anche Sofia Rolla, che corre in 10″54 sui 60 e ottiene i primati personali nelle altre gare salto in lungo 2,65, getto del peso 4,68, 600 2’22″36.

Nel Tetrathlon A ragazzi è quinto Giacomo Rabezzana che parte bene con i 60 in 8″49, poi una gara di salto in lungo dove non trova la rincorsa e si deve accontentare di un salto a 3,95, nel peso fa 7,43 e ancora un miglioramento nei 600 con 1’53″32 per un totale di 1811.
Nel Tetrathlon B ragazze è terza Louly Sartoris con 2614 punti: per lei 10″32 nei 60 hs, 1,35 nel salto in alto, e personali nel Vortex 24,44 e nei 600 1’58″01; dietro di lei è quarta Noemi Lovecchio con 2542 punti ed ottime prove con personali in tutte e quattro le specialità, 60 hs 10″47, salto in alto 1,35, vortex 24,51, 600 2’00″74; bene anche Ilaria Ferraris con 1935 punti raccolti nei 60 hs 12″16, salto in alto 1,17, vortex 23,53 (personale), 600 2’10″92 (personale).
Nel tetrathlon B ragazzi è quinto un eccellente Andrea Tallarico, che migliora nei 60 hs con un ottimo 9″66, nell’alto 1,26, nel vortex 37,89 e nei 600 1’59″29.

Più informazioni su