Quantcast

Pallapugno: non riesce l’impresa all’Araldica Castagnole Lanze, in semifinale va la Pallapugno Albeisa

Non è bastata un’altra grande prestazione in trasferta all’Araldica Castagnole Lanze per riuscire nell’impresa di eliminare la corazzata Pallapugno Albeisa e qualificarsi per le semifinali di serie A di pallapugno.

Nell’ultimo spareggio dei quarti di finale la quadretta di Cristian Gatto gioca un’altra strepitosa partita, ma questa volta si arrende 11 a 7 alla dominatrice della prima fase, conclusa da imbattuta con 18 vittorie su 18 partite giocate, che si qualifica per la semifinale dove affronterà la Virtus Langhe.
Agli astigiani resta la soddisfazione di aver chiuso molto bene una stagione iniziata con qualche difficoltà, con una sola vittoria nel girone di andata, proseguita in un crescendo di prestazioni, con un bel filotto di vittorie nel ritorno e il raggiungimento dell’ottavo posto, che ha significato salvezza e qualificazione ai playoff, disputati alla grande riuscendo a fare quello che nessuno finora era riuscito a fare, cioè a infliggere una sconfitta alla Pallapugno Albeisa.

Pallapugno Albeisa-Araldica Castagnole 11-7
ALLONISTICA ALBEISA: Bruno Campagno, Roberto Corino, Lorenzo Bolla, Michele Vincenti. Dt Domenico Raimondo.
ARALDICA CASTAGNOLE: Cristian Gatto, Michele Giampaolo, Federico Gatto (Giovanni Voglino), Enrico Musto. Dt Pierpaolo Voglino e Claudio Gatto.
Arbitri: Ivan Montanaro ed Ezio Salvetto.

SERIE A BANCA D’ALBA-EGEA
Spareggi quarti di finale
Pallapugno Albeisa-Araldica Castagnole Lanze 11-7
Barbero Virtus Langhe-Olio Roi Imperiese 11-2

SERIE A BANCA D’ALBA-EGEA – Andata semifinali
Venerdì 24 settembre ore 20.30
a Cortemilia: Marchisio Nocciole Cortemilia-Acqua San Bernardo Subalcuneo
Domenica 26 settembre ore 20
ad Alba: Pallapugno Albeisa-Barbero Virtus Langhe
Ritorno semifinali
Sabato 2 ottobre ore 15
a Cuneo: Acqua San Bernardo Subalcuneo-Marchisio Nocciole Cortemilia
Domenica 3 ottobre ore 15.30
a Dogliani: Barbero Virtus Langhe-Pallapugno Albeisa

SERIE C2 GIRONE 1 – Terza e ultima di ritorno
Augusto Manzo-Merlese 5-9
Riposa: Bormidese
Classifica finale seconda fase: Merlese 4, Augusto Manzo 2; Bormidese 0.
SERIE C2 GIRONE 2 – Terza e ultima di ritorno
Pro Paschese-Neivese 6-9
Riposa: Pieve di Teco
Classifica finale seconda fase: Pieve di Teco e Neivese 3; Pro Paschese 0.
Pieve di Teco prima e Neivese seconda per differenza giochi negli scontri diretti.
SERIE C2 GIRONE 3 – Terza e ultima di ritorno
Ricca B Lequio-Taggese 9-8
Riposa: Caraglio
Classifica finale seconda fase: Taggese, Caraglio e Ricca B Lequio 2.
Taggese prima, Caraglio seconda e Ricca B Lequio terza per differenza giochi.
SERIE C2 GIRONE 4 – Terza e ultima di ritorno
Centro Incontri-Gottasecca 9-5
Riposa: Ceva
Classifica finale seconda fase: Centro Incontri 4; Gottasecca 2; Ceva 0.
SERIE C2 GIRONE 5 – Terza e ultima di ritorno
Cortemilia-San Leonardo 9-3
Riposa: Peveragno
Classifica finale seconda fase: Cortemilia 4; Peveragno e San Leonardo 1.
SERIE C2 GIRONE 6 – Terza e ultima di ritorno
Subalcuneo-Don Dagnino 9-6
Riposa: Ricca A
Classifica finale seconda fase: Don Dagnino e Subalcuneo 3; Ricca A 0.
Don Dagnino prima e Subalcuneo seconda per differenza giochi negli scontri diretti.

Subalcuneo e Neivese sono le due squadre seconde classificate con il maggior numero di vittorie (3); tra queste due squadre, per differenza giochi nei rispettivi gironi, la Subalcuneo (+8) risulta la migliore tra le seconde classificate e la Neivese (-1) la seconda migliore seconda classificata.

SERIE C2 – Quarti di finale (gara unica in date da definire)
Merlese-Neivese a Mondovì
Taggese-Centro Incontri a Taggia
Cortemilia-Don Dagnino a Cortemilia
Pieve di Teco-Subalcuneo a Pieve di T