Quantcast

Grande weekend di sport al trofeo “Settembre Astigiano”. Tra gli ospiti Paolo De Ceglie e Mimmo Criscito foto

Bellissimo weekend all’insegna dello sport e del divertimento quello andato in scena al campo di C.So Alba, in occasione della nona edizione del “Settembre Astigiano”, dedicata alla memoria di Giovanni Sacco. In campo le categorie Under 10 e Under 11.

Nella categoria Under 10 alza la coppa il Genoa, grazie alla vittoria in finale ai rigori contro la Juventus. Nella finalina 3°/4° posto il Bologna si impone su una strepitosa SCA, che arriva comunque 4° subito dopo le tre squadre professioniste. Tra i premi individuali, miglior difensore del torneo Francesco Castrignanó, miglior portiere Manuel Huli, miglior centrocampista Alfredo Criscito. Ospite d’onore il Capitano del Genoa, Domenico Criscito.

Per quanto concerne la categoria Under 11 è la Juventus a trionfare. È stata una delle più belle edizioni svolte fino ad ora, in cui i tre gruppi SCA coinvolti si sono battuti con grinta e coraggio contro società come Juventus, Bologna, Genoa e Alessandria.

Tra i premi individuali, miglior difensore Alberto Cussotto e miglior centrocampista Clayton Olivieri, entrambi cresciuti nelle file della SCA. Ospite d’onore in questo caso l’ex difensore della Juventus, Paolo De Ceglie, attivo promotore del progetto Juventus Academy Elite.

Questo ultimo fine settimana estivo è stato anche caratterizzato dal derby, valevole per la 1° giornata del campionato Under 14 Giovanissimi fascia B girone E, tra SCA Asti  e ASD Asti. Tra le due compagini, a trionfare, è stata quella del Presidente Gianluca Castrignanò. Gara spigolosa (come da vero derby) ma con tanti spunti interessanti. Per i biancorossi in rete due volte Manuele Edoardo, mentre per la SCA vanno  a segno Bertoia, Abramo e due volte Tabaku.