Quantcast

Astigiani protagonisti nel “5000 a coppie” a Novi Ligure

L’appuntamento con la pista voluto, ormai da molti anni, da Atletica Novese organizzando la staffetta del “5000 a Coppie” ha avuto un buon riscontro di partecipazione ricalcando grossomodo i numeri delle ultime edizioni dell’era pre Covid. Il risultato tecnico è stato altrettanto apprezzabile e i ragazzi e le ragazze di Atletica Alessandria hanno fatto la parte del leone ma anche gli astigiani si sono fatti valere.

La manche femminile ha visto l’assolo della coppia in rosso composta da Debora Gallino e Sara Perotti che vincono in 16’24’’ facendo il vuoto e precedendo la coppia astigiana formata da Loredana Fausone ed Antonella Rabbia della Brancaleone e le biancocelesti Juga e Legena.

5000 coppie novi ligure 2021
Rabbia – Fausone

Dopo pochi minuti, sono scese in pista le coppie della categoria Lui/Lei. Lotta incerta e poi Simone Berrino ed Elsa Godino (Atl. Novese) vincono la resistenza dei concorrenti grazie anche a due clamorose “trenate” di Simone. Per i posti d’onore, volata gomito a gomito che sancisce il piazzamento di Fabrizio Lavezzato e Ilaria Bergaglio davanti alla coppia astigiana della Brancaleone formata da Michele Panza e Federica Laino. In questa speciale classifica Lui/Lei da segnalare anche il quarto posto della coppia della Vittorio Alfieri Asti composta da Debora Ferro e Domenico Guglielminetti.

5000 coppie novi ligure 2021
Ferro – Guglielminetti

Terza manche riservate alle categorie maschili meno giovani e pezzo di bravura di Valerio Brignone e Mauro Prandi (Cambiaso Risso SM50) che hanno fatto il vuoto chiudendo in 15’02’’. Nella stessa manche Bolognesi/Lombardo e Schiappacasse/Tummarello (tutti per i colori dei Maratoneti Genovesi) si assicurano il successo nelle categorie SM65 e SM60.
Quarta batteria con interpreti di qualità che ha messo insieme gli atleti di diversi team che hanno scelto di correre insieme e le categorie SM40 e SM45. Con il crono di 14’33’’ hanno vinto Giovanni Tornielli e Ghebre Savio (Peralto/Casa della Salute) precedendo i vincitori della categoria SM40 Davide Cane e Paolo Lazzeri. Un pochino più indietro la coppia di BioCorrendo Bernardini/Gambino che si è imposta nella categoria Sm45.

Ultima manche dedicata ai più giovani e ne è venuto fuori una grande prova degli alessandrini Luciano Spettoli e Andrea Mandrino. In testa fin dal via hanno imposto passo superiore chiudendo in 13’30’’ ad una manciata di secondi dal record della gara stabilito nel 2019 dalla coppia MachMach/Padula. Seconda piazza per i biancocelesti Enrico Ponta/Gabriele Roselli che hanno resistito bene al ritorno finale dell’altra copia di Atletica Alessandria composta da Simone Canepa e Leandro Demetri. La categoria SM35 ha visto imporsi la coppia novese Hicham Dhimi e Valerio Ottoboni, seconda piazza per un’altra coppia targata Brancaleone e formata da Andrea Arrobbio e Alessandro Scassa.

Ultimo riconoscimento al gruppo più numeroso: si trattava del Memorial Tiziana Illari e anche in questo caso la vittoria è andata ad Atletica Alessandria.
Per scaricare la classifica completa clicca qui -> CLASSIFICA 5000 A COPPIE