Quantcast

Asti, ufficializzati dall’Associazione Veterani dello sport i vincitori del Premio Fiaccola 2021

Negli scorsi giorni il Consiglio direttivo dei Veterani dello Sport di Asti ha deliberato l’assegnazione del “Premio Fiaccola 2021”.

II premio “Atleta dell’anno” è stato assegnato alla pentatleta Alice Sotero distintasi per gli ottimi risultati nei recenti giochi Olimpici di Tokio. II premio “Giornalista dell’anno” è stato assegnato a Luciano Baracco, direttore della testate on line ATnews — Sportasti, per il suo costante impegno a favore della divulgazione di notizie del territorio. Premi speciali sono stati riservati alla Asd  Asti Calcio per la cavalcata trionfale che ha portato la società dopo molti anni alla promozione in serie D nel campionato nazionale dilettanti e al Comune di Asti per aver meglio interpretato le reali necessità delle società sportive, disponendo di erogare contributi economici in loro soccorso a seguito dei gravi problemi causati dalla pandemia da COVID 19, attraverso l’Assessorato allo Sport.

La consegna dei premi avrà luogo il prossimo venerdì 1° ottobre presso il ristorante La Fertè in occasione della conviviale d’Autunno, organizzato come di consueto con la collaborazione dell’Associazione degli atleti azzurri e Olimpici e dell’Associazione delle Stelle al merito Sportivo. Nel corso della serata saranno premiati i soci che hanno partecipato ai Campionati nazionali di Atletica leggera, recentemente svoltisi a Rieti, vincendo le loro categorie. Essi sono Bruna Spano, vincitrice nei 100 e 200 mt piani, Francesca Juri, vincitrice nel salto in alto e salto triplo e Piercarlo Molinaris, vincitore nel salto in alto e nel salto in lungo. Prossimamente un’apposita riunione del Consiglio si assegneranno ulteriori premi per le categorie “una vita per lo sport”, “Tecnico dell’anno” e premi speciali.