Quantcast

Tamburello a Muro: il Cesare Porro di Vignale ospita gli incontri della Coppa Italia 2021

Continua l’intensa estate di appuntamenti agonistici del Tamburello a Muro, lo sport di tradizione particolarmente radicato in Monferrato che dagli inizi di giugno è tornato ad emozionare l’affezionato pubblico sui campi piemontesi. E mentre sono in corso i vari campionati e sta per concludersi il girone di andata della Serie A, nei prossimi giorni è atteso anche il piacevole ritorno delle sfide di Coppa Italia del Muro.

Sarà lo sferisterio “Cesare Porro” di Vignale Monferrato (Al) ad ospitare gli incontri in versione serale (fischio d’inizio alle ore 21.30) con il pubblico che potrà godere della frescura tifando per le varie squadre. Sono coinvolte nelle partite tutte le otto formazioni militanti nella massima serie ossia Calliano, Casa Paletti, Castell’Alfero, Grazzano, Montechiaro, Montemagno, Portacomaro e Vignale. Gli incontri saranno disputati ai 16 giochi con 5 giocatori in campo e gli abbinamenti verranno decisi sulla base dei punteggi della classifica parziale dopo la settima giornata di andata.

tamburello a muro sferisterio cesare porro vignale

Il calendario delle sfide ha il suo avvio con la serata di martedì 13 luglio quando si affronteranno la prima l’ottava classificata; a seguire gli scontri fra la seconda e la settima (giovedì 15 luglio), fra la quarta e la quinta (martedì 20) e fra la terza e la sesta (giovedì 22). Le vincenti dei primi quattro incontri si incroceranno nelle semifinali in programma per martedì 27 luglio e giovedì 29 luglio per arrivare ad avere i nomi delle finaliste che si daranno battaglia per l’assegnazione del titolo, sempre a Vignale, nella serata di mercoledì 4 agosto arrivando ai 19 giochi.

Dopo lo stop dello scorso anno, ecco un’occasione in più, oltre ai campionati in corso, per poter vivere le emozioni del tamburello a muro, riscoprendo il volto sportivo e autentico dei borghi monferrini con una sana competizione sotto il cielo stellato d’estate. Sfida… che diventa spettacolo per gli appassionati e – perché no – anche i visitatori interessati a trascorrere una serata insolita alla scoperta di un aspetto tipico dei borghi del Piemonte.

tamburello a muro sferisterio cesare porro vignale